29 novembre 2020

Treviso

Topi d’appartamento sorpresi con l’attrezzatura da scasso

Tre persone sui trent'anni, per eludere i controlli, hanno cercato di prendere a pugni i poliziotti. Denunciati in stato di libertà

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

Topi d'appartamento in azione nella marca: fermati dalla Polizia.

TREVISO - Topi d'appartamento in azione nella marca: fermati dalla Polizia.

Lunedì scorso le volanti della Questura di Treviso hanno fermato e denunciato a vario titolo tra cittadini moldavi di circa 30 anni.

Due di questi in particolare sono stati intercettati nella notte con attrezzatura per lo scasso.

Nel tentativo di eludere il controllo, hanno opposto una strenua resistenza cercando di colpire gli agenti con calci e pugni.

Per questo fatto sono stati denunciati in stato di libertà.

Nell’arco di questa settimana la Questura di Treviso, con l'ausilio del reparto Prevenzione Crimine di Padova, ha controllato 421 persone, 80 veicoli, 9 esercizi commerciali.

Firmate tre contravvenzioni per inosservanza alle disposizioni del codice della strada e denunciato 15 persone.
 

 



Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×