30/11/2022velature estese

01/12/2022nuvoloso

02/12/2022pioggia debole

30 novembre 2022

Treviso

Treviso, agita un mattarello contro le dipendenti del negozio

L'esagitato ha minacciato anche gli agenti di Polizia

|

|

Treviso, agita un mattarello contro le dipendenti del negozio

TREVISO - Nel pomeriggio di mercoledì 5 ottobre, personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Treviso è intervenuto per la segnalazione di un giovane molesto, che all’interno di un esercizio commerciale di Viale della Repubblica aveva danneggiato della merce esposta e minacciato le dipendenti con un mattarello da cucina.

All’arrivo della volante sul posto il ventottenne non desisteva dal suo atteggiamento minaccioso e brandiva il mattarello anche in direzione degli operanti. 
Da successivi accertamenti è risultato che qualche minuto prima il giovane, incensurato e non gravato da precedenti di polizia, aveva pedinato senza alcun motivo una collega di lavoro. Quest’ultima, resasi conto di essere seguita dal ventottenne, aveva cercato rifugio presso l’abitazione di un amico, sita alle spalle dell’esercizio commerciale.

Chieste spiegazioni del perché stesse seguendo la donna, il ventottenne estraeva un taglierino dalla tasca e, dopo averlo brandito per alcuni secondi in direzione dell’amico della donna, lo lasciava cadere a terra per fare ingresso all’interno dell’esercizio commerciale. 
Accompagnato presso gli Uffici della Questura per una compiuta identificazione e per la redazione degli atti a suo carico, il giovane veniva pertanto denunciato per minaccia aggravata dall’utilizzo dell’arma, per il porto abusivo del taglierino e per danneggiamento aggravato. Il mattarello da cucina e il taglierino venivano posti sotto sequestro e messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 



Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×