28/01/2022nubi basse

29/01/2022velature sparse

30/01/2022sereno

28 gennaio 2022

Treviso

A Treviso il Centro leader nella diagnosi e cura di disturbi del pavimento pelvico

Il Centro di 3° livello Incontinenza e Stomie dell’Ospedale Ca’ Foncello guidato dal dottor Giulio Santoro, è all’avanguardia tecnologica

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

dottor Giulio Santoro, Francesco Benazzi

TREVISO - L’Ulss 2 Marca trevigiana da molti anni rappresenta un riferimento per la prevenzione, diagnosi e cura dei disordini del pavimento pelvico. Tali disturbi comprendono un ampio numero di patologie quali incontinenza, prolassi degli organi pelvici, dolore pelvico cronico, stipsi e ritenzioni urinarie. Si tratta di malattie molto frequenti, che nella fascia d’età 20-80 anni interessano il 3% della popolazione maschile ed il 20% di quella femminile.

Il Centro di 3° livello Incontinenza e Stomie dell’Ospedale Ca’ Foncello, guidato dal dottor Giulio Santoro, è all’avanguardia tecnologica per la diagnostica ecografica tridimensionale, la manometria a elevata risoluzione, gli esami urodinamici. Il centro si avvale di un team multidisciplinare che comprende chirurghi colorettali, urologi, ginecologi, fisiatri, gastroenterologi, dietisti e psicologi, i pazienti vengono studiati e trattati con la riabilitazione pelvi-perineale o con la chirurgia. Molti interventi sono eseguiti con tecniche mininvasive, quale la neuromodulazione sacrale, o laparoscopiche.

Il dottor Santoro ha inserito tutta l’esperienza maturata presso l’Ulss 2 nella recente pubblicazione di un libro dal titolo “Pelvic Floor Disorders, A multidisciplinary Textbook”. Il testo è una riedizione di un analogo volume pubblicato nel 2010, che ha venduto oltre 250.000 copie, è redatto in inglese ed è frutto di una collaborazione con 150 esperti internazionali. “Grazie alle nostre competenze, alla tecnologia, agli specialisti e alle strutture cerchiamo di offrire alle persone con questi disturbi le migliori possibilità di cura”.

 



foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×