18 aprile 2021

Sport

Altri Sport

Treviso, nuovi lavori allo stadio Tenni in attesa della ripresa

In attesa di riprendere il campionato la società Treviso Ac rinnova l'impianto

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Stadio Tenni

TREVISO - Campionati e squadre ancora fermi, ma i lavori allo stadio Omobono Tenni di Treviso procedono per renderlo sempre più funzionale.

Dopo la rimessa a nuovo della facciata dello stadio, dello storico portone d’ingresso e della piazzetta pedonale proprio davanti all'ingresso del Tenni, la società Treviso Ac ha dato il via ad altri lavori di riqulificazione dell'imparto. Oggi è partita la sostituzione delle reti di protezione della curva sud e della curva ospiti, la realizzazione del nuovo impianto di raccolta acque con cavitoie a norma bordo campo (zona panchine), inserimento reti di protezione e contenimento colombi in tutte le finestre degli ambienti e sostituzione pompe sommerse di raccolta acque piovane, bonifica terreno zona torri faro e taglio e rimozione ramaglie in tutto lo stadio.

“Lavori che si aggiungono a quelli di valorizzazione del sito compiuti dal comune di Treviso e dalla Scuola Edile di Treviso a cui vanno i nostri ringraziamenti – sottolinea il presidente della società Treviso Ac Luigi Sandri – La lista di lavori compiuti per la messa a norma è davvero lunga, ma anche quelli di ripristino. Solo un gioco di squadra tra amministrazione comunale e il nostro Consorzio Treviso Siamo Noi poteva permettere simili risultati”.  

 



foto dell'autore

Isabella Loschi

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×