22/06/2024sereno

23/06/2024pioggia debole

24/06/2024poco nuvoloso

22 giugno 2024

Treviso

Treviso, un mese di chiusura per un locale di Sant'Angelo

Il provvedimento è stato emesso dopo i controlli della polizia locale

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

polizia locale Treviso

TREVISO - Trenta giorni di chiusura per il pubblico esercizio controllato venerdì scorso nel quartiere Sant’Angelo a Treviso, nell’ambito dell’operazione “Quartieri sicuri”. In base all’istruttoria condotta dal comando di Polizia Locale di Treviso e agli accertamenti dell’unità cinofila antidroga, il locale da ieri e fino al 18 aprile dovrà chiudere alle ore 19 e riaprire dopo le 7 del mattino.

Una risposta concreta e immediata alla richiesta di ordine e sicurezza che proviene dai quartieri: “Nell’operazione di venerdì scorso un avventore era stato intercettato con una modica quantità di stupefacente - spiega il comandante Andrea Gallo - La normativa sulla vivibilità e la sicurezza urbana prevede l’emissione di ordinanze finalizzate a prevenire e contrastare fenomeni che possono minare la vivibilità di una zona residenziale e soprattutto contrastare eventuali pericoli collegati allo spaccio. Gli esercenti, come già capita nella maggior parte dei casi, devono fare la loro parte con responsabilità, segnalando alle autorità queste situazioni di rischio”.

 

Leggi anche:

Treviso, controlli della polizia locale: ciclista con tasso alcolemico tre volte sopra il limite

 



foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×