25/09/2022nubi sparse e rovesci

26/09/2022nubi sparse

27/09/2022nubi sparse e temporali

25 settembre 2022

Sport

Altri Sport

Treviso Urban Trail, l’originale corsa fuoristrada sbarca in città

La città trasformata in una palestra a cielo aperto e centinaia di runners e camminatori a percorrerla

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

 Treviso Urban Trai

TREVISO – La città trasformata in una palestra a cielo aperto e centinaia di runners e camminatori a percorrerla, illuminandola con i fasci di luce delle loro lampade frontali. Arriva per la prima volta a Treviso l’originale corsa fuoristrada che si svilupperà nel cuore del centro storico valorizzando sterrato, sampietrini e cambi di pendenza.

L’appuntamento con Treviso Urban Trail – CentroMarca Banca è per venerdì 23 settembre. La nuova sfida organizzativa di Asd Corritreviso - società sportiva che da 32 anni organizza la prestigiosa kermesse cittadina d’inizio giugno e nel 2015 ha contribuito alla nascita di Treviso in Rosa, la corsa al femminile più partecipata d’Italia - promette di offrire un punto di vista originale e inedito su strade e piazze del centro storico. La distanza? Poco più di nove chilometri, con partenza e arrivo sulle Mura.  

“Non abbiamo la montagna e neppure la collina, ma al posto di pietre e sentieri tutto ciò che è costruito dall’uomo contribuirà a trasformare la città nel contesto ideale per lo sviluppo di un trail urbano. Ridurremo l’asfalto al minimo, privilegiando sterrato e sampietrini. Utilizzeremo salite e discese, scalinate, sottoportici, ponti e ogni altra forma di dislivello possibile per sviluppare un percorso impegnativo al punto giusto, ma anche divertente e adatto a tutti. Il resto lo farà lo splendido colpo d’occhio notturno sulla città”, spiega Enrico Caldato, presidente dell’Asd Corritreviso, società che promette di riversare nel Treviso Urban Trail – CentroMarca Banca la grande esperienza organizzativa maturata in questi anni e la passione per la corsa e per le bellezze di Treviso che accomunano i propri atleti e i tanti volontari coinvolti nelle attività del sodalizio.  

L’origine del progetto Treviso Urban Trail è nota: “E’ un’idea che cullavamo da tempo – le parole di Caldato –. Quando stavamo per partire, è scoppiata la pandemia. Adesso i tempi sono finalmente maturi. Il 2022 è stato un anno positivo: abbiamo registrato i successi di Treviso in Rosa, da condividere con Trevisatletica, e della Corritreviso. Siamo una società sportiva solida e affiatata, credibile anche di fronte alle aziende che decidono di sostenere i nostri eventi”.  La partecipazione è aperta a tutti. Per info www.trevisourbantrail.it.

 



foto dell'autore

Isabella Loschi

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×