25 novembre 2020

Nord-Est

Troppi contagi, Sappada chiude bar e alberghi. Coprifuoco per i ristoranti dalle 17

L’ordinanza rimarrà in vigore fino al 2 novembre

|

|

Troppi contagi, Sappada chiude bar e alberghi. Coprifuoco per i ristoranti dalle 17

SAPPADA - Sappada “zona rossa”, con chiusure e provvedimenti drastici per contenere i contagi da Covid-19. L’ordinanza, in vigore da oggi, prevede – all’interno del territorio del comune di Sappada - la chiusura dei bar e delle strutture ricettive alberghiere ed extra-alberghiere, compresi affittacamere ed alloggi per vacanze, fatti salvi i rapporti in corso fino al loro esaurimento.

 

C’è poi la chiusura dei ristoranti dalle 17 alle 24 e da mezzanotte alle 8 di ogni giorno. Limitazioni anche per altre attività. L’ordinanza rimarrà in vigore fino al 2 novembre. Ed entro la fine della prossima settimana il Dipartimento di prevenzione di Asufc testerà tutti i residenti con tamponi. Secondo quanto previsto dal provvedimento, nei ristoranti, dalle 8 alle 17, vi sarà l'obbligo di consumazione di alimenti e bevande esclusivamente al tavolo, previa prenotazione e rispetto dei protocolli sanitari.

 

Alle attività commerciali potrà accedere una sola persona per nucleo familiare; sono sospese tutte le manifestazioni; vietata qualsivoglia attività sportiva svolta in forma diversa da quella individuale. Verrà stabilito il limite massimo di 15 partecipanti per le cerimonie civili e religiose, compresi gli eventuali funerali. Il sindaco disporrà inoltre la chiusura al pubblico del municipio; la sospensione del servizio scuolabus; la chiusura di biblioteca comunale, musei, sale in genere e spazi pubblici.

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×