09 aprile 2020

Mogliano

Troppi furti, 90 famiglie di Casier sottoscrivono il servizio di vigilanza privata

Il servizio sembra dare risultati concreti

| commenti |

| commenti |

l'incontro di Casier

CASIER - Troppi furti, al via il servizio di vigilanza privata anche per una novantina di famiglie tra Casier e la frazione Dosson.

Si tratta dell’iniziativa nata nei comuni di Roncade, San Biagio e Silea grazie all’interessamento dell’associazione Furti in Corso, nato come pagina facebook (dove viene illustrata nel dettaglio l’iniziativa) e oggi realtà con 230 iscritti coordinata da Cristian Demma.

Mercoledì scorso dunque riunione nell’aula consiliare di Dosson. Una riunione molto partecipata perché il metodo sta interessando sempre più famiglie e l’ausilio della vigilanza privata sembra stia dando frutti concreti.

Il progetto sta arrivando anche a Treviso, dove l’iniziativa della vigilanza privata potrebbe interessare già alcuni quartieri.

 

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×