25 febbraio 2020

Cronaca

Uccide la moglie malata e si toglie la vita, li trovano nel loro letto

commenti |

commenti |

Uccide la moglie malata e si toglie la vita, li trovano nel loro letto

Un ultra ottantenne con un colpo di fucile ha ucciso la moglie gravemente malata, anch'essa anziana, e poi si sarebbe suicidato con la stessa arma. E' accaduto a Randazzo, nel catanese. L'omicidio-suicidio è avvenuto nell'abitazione della coppia. Indagano i carabinieri. Gli investigatori non hanno reso noto i nomi dei due coniugi.

 

L'uomo, 84 anni, avrebbe ucciso con un fucile regolarmente detenuto la moglie, di 81 anni, che sarebbe stata gravemente malata. Il fatto è accaduto in un'abitazione nel centro del paese. Una parente ha trovato i loro corpi nel letto ed ha subito dato l'allarme ai carabinieri. L'autorità giudiziaria ha disposto l'autopsia sulle salme, che sono state trasportate nel Policlinico di Catania.

 

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×