04 agosto 2020

Valdobbiadene Pieve di Soligo

UCCISA DA UNA VESPA, DOMANI I FUNERALI

Commozione a Valdobbiadene per l'improvvisa scomparsa di Daniela Comarella

| |

| |

UCCISA DA UNA VESPA, DOMANI I FUNERALI

Valdobbiadene – Saranno celebrate domani mattina alle 10 in Duomo a Valdobbiadene le esequie di Doriana  Comarella, la 55enne uccisa domenica pomeriggio dalla puntura di una vespa.

La donna è morta a causa dello shock anafilattico provocato dal veleno contenuto nel pungiglione dell’insetto. La 55enne non sapeva di esser allergica alle punture degli imenotteri e non aveva quindi con sé sieri o medicinali per contrastare lo shock anafilattico.

L’improvvisa scomparsa di  Daniela Comarella ha destato  commozione e sconforto a Valdobbiadene e non solo. La donna è morta nel giro di pochi minuti dalla puntura, senza che il marito accanto a lei né i sanitari del Suem potessero fare qualcosa.

E' possibile evitare tragici episodi simili, dovuti a gravi reazioni allergiche generalizzate di questo tipo: è infatti possibile seguire una immunoterapia apposita. Questo tipo di terapia prevede iniezioni sottocutanee di dosi progressivamente crescenti del veleno causa dei sintomi. Si tratta di una terapia non priva di rischi, che deve essere condotta da personale medico, ma è in grado di proteggere il paziente dalla comparsa di reazioni generalizzate gravi.
Ad essa può ricorrere comunque solo chi già sa di essere allergico al veleno di imenotteri.

La terapia di emergenza in caso di puntura comprende la rimozione del pungiglione dell’insetto evitando di spremere il sacco vitellino, non schiacciando l'estremità libera del pungiglione bensì spingendola lateralmente. In seguito bisogna assumere steroidi e antistaminici e, nei casi più gravi, quando si verificano soffocamento, asma, ipotensionefarsi, iniettare adrenalina.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×