19/04/2024sereno

20/04/2024poco nuvoloso

21/04/2024poco nuvoloso

19 aprile 2024

Treviso

Ulss2, Francesco Benazzi confermato alla guida dell'azienda sanitaria per altri due anni

Il presidente Luca Zaia ha nominato i direttori generali che guideranno le aziende sanitarie del Veneto fino a marzo 2026

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Luca Zaia, Francesco Benazzi, Manuela Lanzarin

TREVISO - Il presidente della Regione, Luca Zaia, ha nominato i direttori generali che guideranno le aziende sanitarie del Veneto per il prossimo biennio. I manager erano a suo tempo stati ingaggiati con un contratto triennale che sarebbe scaduto il 28 febbraio prossimo e rimarranno quindi in carica fino ai primi di marzo 2026. Il Governatore ha confermato per il prossimo biennio tutti i manager in carica, effettuando però alcuni spostamenti sul territorio, “con il solo scopo – ha detto – di migliorare ulteriormente la performance complessiva che negli scorsi tre difficilissimi anni è stata comunque foriera di grandi risultati”. Tra le riconferme anche Francesco Benazzi alla guida dell’Ulss 2 Marca Trevigiana, direttore generale dell'azienda sanitaria trevigiana dal 2017.

“Per prorogare gli incarichi – ha precisato Zaia – abbiamo fatto un approfondito lavoro di verifica e analisi dei risultati ottenuti, per il quale ringrazio l’Assessore Manuela Lanzarin e il Direttore Generale Regionale della Sanità Massimo Annicchiarico. Questa squadra di direttori generali – ha aggiunto – rappresenta una sorta di magic team, che ha combattuto in trincea durante la Pandemia, che ha gestito situazioni al limite della gestibilità, che ha affrontato con già ottimi risultati l’arretrato di 500 mila prestazioni che si era creato a causa del Covid, gestendo molto bene anche il fattore umano, sia rispetto al personale, che non ringrazieremo mai abbastanza, sia verso i cittadini. La promozione, e quindi la riconferma, sta nei numeri, perché, nonostante mille difficoltà, a cominciare dalla carenza nazionale di medici e infermieri, tutti i parametri di produttività sono vistosamente cresciuti”.

Tra le altre riconferme ci sono quelle di Giuseppe Dal Ben all'azienda ospedaliera di Padova e all'Ulss 1 come commissario; Edgardo Contato all'Ulss 3 Serenissima; Mauro Filippi all'Ulss 4 Veneto orientale; Paolo Fortuna all'Ulss 6 Euganea; Callisto Bravi all'azienda ospedaliera integrata di Verona e Roberto Toniolo alla direzione di Azienda Zero. Le novità sono Patrizia Simionato che lascia l'Ulss 5 Polesana a Pietro Girardi e passa alla direzione dell'Ulss 8 Berica; Patrizia Benini prende invece la guida dell'Ulss 9 Scaligera e Maria Giuseppina Bonavina passa all'Istituto oncologico veneto (Iov).

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×