01 ottobre 2020

Oderzo Motta

Una cena benefica per acquistare un furgone per persone con disabilità: arrivano oltre 750 persone

Successo sabato scorso al pattinodromo di Cimadolmo per il primo "compleanno" del Comitato Melograno

|

|

Daniele Furlan al centro

CIMADOLMO - Oltre 750 i presenti sabato sera per la cena organizzata in occasione del primo compleanno del comitato Melograno di Ponte di Piave, presieduto da Daniele Furlan.

La serata è stata organizzata dalle Onlus la Piave, Onlus Dignità rispetto e solidarietà e gestita dalla ProLoco di Cimadolmo con il patrocinio dell Comune di Cimadolmo.

L’obiettivo era l'acquisto di un mezzo per il trasporto di persone con disabilità. E i risultati hanno superato ogni aspettativa. Oltre alle associazioni aderenti al comitato, sono giunte diverse associazioni del Veneto e del Friuli. Presenti anche la ProLoco di Ponte di Piave, l'associazione Madonna della Salute di Oderzo, diversi donatori.

Un insieme di realtà a sostegno del Comitato che ha davvero sorpreso tutti, ma non Furlan che ha dichiarato: "Il Comitato è questo. Non è un progetto di comunicazione ma di unione, di condivisione. Probabilmente questa partecipazione, questo sostegno sorprenderanno, ma è così. Il Comitato è nato semplicemente dalla volontà, poi ha offerto e offre opportunità".

"Nei prossimi giorni daremo ogni dettaglio. Pensavamo di poterlo fare come sempre nell'immediato entro una decina di giorni avremo tutti i dati».
 

 



Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

02/11/2018

Inaugurato a Cessalto il nuovo Parco Letterario

Taglio del nastro per l'area in centro dove sono presenti le rocce con i nomi di tanti ragazzi deceduti a causa di incidenti stradali ma anche dei giovani impegnati in parrocchia

immagine della news

07/09/2017

"All'Ulss di Treviso il disability manager"

Daniele Furlan (La Colonna), Cristiano Viotto (Solo per il Bene) e Vincenzo Gigli (Senior Veneto) chiedono l'inserimento di una nuova figura professionale nell'azienda sanitaria della Marca

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×