27/01/2022nubi basse e schiarite

28/01/2022poco nuvoloso

29/01/2022velature sparse

27 gennaio 2022

Esteri

Vaccino covid AstraZeneca, stop in Danimarca e Norvegia

Dopo diversi casi di formazione di coaguli di sangue e problemi di circolazione in soggetti vaccinati

|

|

vaccino astrazeneca

DANIMARCA - Stop all'uso del vaccino covid AstraZeneca in Danimarca e Norvegia per il rischio di effetti collaterali potenzialmente seri. Primo a prendere la decisione è stato il ministro della Salute danese, dopo diversi casi di formazione di coaguli di sangue e problemi di circolazione in persone vaccinate, riportano i media internazionali. Il ministro Magnus Heunicke ha comunque precisato, su twitter, che non è ancora chiaro se tali problemi sono legati al vaccino.

E dopo lo stop di Copenaghen anche Oslo ha deciso in via precauzionale di sospendere la somministrazione del siero prodotto da AstraZeneca. "Si tratta di una decisione cautelativa. Aspettiamo informazioni per vedere se c'è un legame tra il vaccino e questo caso di trombosi", ha riferito in una conferenza stampa Geir Bukholm, direttore per la prevenzione e il controllo delle infezioni dell'Istituto norvegese di sanità pubblica.

AstraZeneca: "Dati confermano che vaccino sicuro e ben tollerato"
"La sicurezza del vaccino" contro Covid-19 "è stata ampiamente studiata nei trial clinici di fase 3 e i dati sottoposti a peer-review confermano che il vaccino è generalmente ben tollerato". Così AstraZeneca, in una nota, dopo lo stop.

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×