30 settembre 2020

Altri sport

Altri sport

Villorba, il Padel fa 200 iscritti in 90 giorni: è già una moda la disciplina Covid free

La nuova attività sportiva porta le discipline praticate in comune a 22, nuovo record per il comune trevigiano

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

incontro di presentazione

TREVISO - In appena 90 giorni di attività lo 0422 Padel Club di Villorba, la prima esperienza nata in provincia di Treviso, ha già raccolto 200 iscritti e si appresta ad aprire anche nel capoluogo. Il Padel è una disciplina che deriva dal tennis.

Per sottolineare il traguardo la sottoscrizione della convenzione sport con Centro di medicina Villorba, che oltre alla supervisione sportiva prevede anche scontistica 10% su numerose prestazioni.

A sottolineare il connubio tra sport e salute, si è tenuto l'altra sera presso la sede dello 0422 Padel club di Villorba un incontro formativo ed informativo sui temi della prevenzione dagli infortuni e della correzione dei difetti visivi.

Con la formula snella del talk alimentato dalle domande dei partecipanti, sono intervenuti il dott. Nicola Martino, radiologo, sullo screening nella diagnostica, e il dott. Federico Anselmucci, oculista, sul training e correzione della vista nell’attività fisica.

L’iniziativa, la prima dalla fondazione del club, è stata anticipata dai saluti benauguranti del presidente della commissione consiliare sport della Regione del Veneto, Alberto Villanova, e dall’assessore allo sport Egidio Barbon e dall’assessore al Sociale del Comune di Villorba, Francesco Soligo.

A tirare le fila Marta Conean, titolare del 0422 Padel Club e delegata europea per il Padel come membro della Federazione Italiana Tennis, che ha raccontato come anche in periodo di restrizioni Covid-19 il padel sia un gioco da praticare, in quanto garantisce divertimento in sicurezza, per il distanziamento tra tutti i giocatori in campo.

L’incontro si è concluso con un brindisi per l’avvio della nuova attività sportiva, che porta in totale le discipline a 22, un nuovo record di attività sportive per il comune trevigiano che si posizione tra le eccellenze a livello regionale veneto. L’aperitivo è stato curato dalla Cantina Pizzolato Organic Wine di Villorba.
 

 



Gianandrea Rorato

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Oltre 4.200 km di corsa da nord a sud
Oltre 4.200 km di corsa da nord a sud

Altri sport

I Comandi veneti dell’Esercito Italiano in aiuto della ricerca pediatrica: coinvolta anche Treviso

Oltre 4.200 km di corsa da nord a sud

| Gianandrea Rorato |

TREVISO - 17 città ospitanti, 28 squadre coinvolte, 336 militari in versione runner, 12 ore ininterrotte di corsa, 4.298 km percorsi complessivamente, 13 km medi all’ora, 9 testimonial d’eccezione.
 

Justine Camelato
Justine Camelato

Altri sport

Prestazione da incorniciare per la portacolori degli Arcieri Villa Guidini di Zero Branco

Tiro con l'arco / Record italiano per Justine Camelato

ZERO BRANCO - I giovanissimi arcieri della compagnia Arcieri di Villa Guidini di Zero Branco stanno mietendo allori e record in ogni manifestazione alla quale partecipano.

Marca Classica (foto Deias & Zanella)
Marca Classica (foto Deias & Zanella)

Altri sport

L'equipaggio della Fiat 508 vince il quinto appuntamento del Campionato Italiano Regolarità Classica. Successo per la manifestazione organizzata da ACI Treviso

Motori / Scapolo-Scapolo centrano il bis alla Marca Classica

TREVISO - Fortemente voluta dallo staff organizzativo di ACI Treviso, l'edizione 2020 de La Marca Classica si è svolta nelle giornate di sabato 26 e domenica 27 settembre registrando un notevole successo in fatto di partecipazioni e consensi da parte degli equipaggi.
 

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×