28 gennaio 2020

Conegliano

Vincenzo Zonno dirigerà il Commissariato di Conegliano

Laureato in Giurisprudenza a Padova ed in Scienza dell’Amministrazione a Catania

commenti |

commenti |

vincenzo zonno

CONEGLIANO - A dirigere il Commissariato di Conegliano sarà il vicequestore aggiunto Vincenzo Zonno (in foto).

Laureato in Giurisprudenza presso l’Università di Padova e in Scienza dell’Amministrazione presso l’Università di Catania, Zonno ha successivamente conseguito un Master in Scienza della Sicurezza.

 

È entrato in Polizia dodic’anni fa ed è stato assegnato alla Questura di Gorizia come dirigente dell’Ufficio Immigrazione.

Successivamente si è occupato di traffico di stupefacenti, criminalità diffusa e prostituzione alla Squadra Mobile della Questura di Venezia. Numerose sono state le attività investigative che hanno contraddistinto il suo lavoro, tra cui le importanti operazioni svolte per stroncare il traffico di sostanze stupefacenti nella Marca.

 

Nel 2012 è stato trasferito alla Squadra Mobile di Padova, dove nel 2016 si è occupato di importanti indagini. Dopo qualche anno a capo della Squadra Mobile di Belluno, Zonno ieri ha acquisito la direzione del Commissariato di Conegliano.

 

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×