11/12/2023pioggia e schiarite

12/12/2023molto nuvoloso

13/12/2023pioggia

11 dicembre 2023

Lavoro

Vino, a scuola di dendrochirurgia con i maestri potatori Simonit&Sirch.

| AdnKronos |

| AdnKronos |

Vino, a scuola di dendrochirurgia con i maestri potatori Simonit&Sirch.

Roma, 29 set. (Labitalia) - Nella lotta al mal dell’esca, vera e propria condanna per i viticoltori, è un successo la tecnica della dendrochirurgia, sviluppata da Simonit&Sirch Vine Master Pruners, i maestri di potatura richiesti nei vigneti dalle più famose Maison italiane e internazionali. Una vera e propria operazione chirurgica sulle piante della vite, grazie alla quale la carie bianca che ne colonizza la struttura legnosa e ne causa l’infezione viene eliminata con una specifica attrezzatura, mantenendo intatta la qualità delle uve. I risultati che il Team Simonit&Sirch ha raggiunto in 13 anni di lavori e sperimentazioni sono sorprendenti e di grande importanza sia per la qualità dei vini che per il risparmio economico da parte dell'azienda: il 90% delle piante trattate è tornato infatti pienamente produttivo. La dendrochirurgia è, al momento, l’unica tecnica valida per fermare il mal dell’esca ed evitare l’estirpo.

Le prossime edizioni dei corsi che organizzano sono in programma nelle date del 2-5 ottobre e 16-19 ottobre (dal lunedì al giovedì). In totale 4 giornate di cui 3 di formazione, per complessive 5 lezioni pratiche e 1 teorica. Sede dei corsi è l’Accademia Vine Lodge di Capriva del Friuli, dove i corsisti alloggiano e dove si tiene la parte teorica. Teatro delle lezioni pratiche sono invece i vigneti limitrofi del Campus 'Mario Schiopetto', tra Cormons e Capriva. Al termine, i partecipanti ricevono un attestato di partecipazione alla Scuola.

I tecnici SIMONIT&SIRCH hanno sottoposto alla dendrochirurgia più di 15.000 piante di 12 varietà (Sauvignon blanc, Chardonnay, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Sauvignon, Pinot Nero, Riesling, Malvasia Istriana, Sangiovese, Gruener Veltiner, Carmenere, Malbec), in vigneti di 12 regioni italiane e straniere: Collio, Franciacorta, Montalcino, Champagne, Borgogna, Bordeaux, Mendoza, Kamptal, Steiermark, Pfalz, Istria e Maipo in Cile. Analizzando i dati raccolti - e validati anche dall’Università e dall’Inra-Institut National de la Recherche Agronomique di Bordeaux - si evince che la dendrochirurgia rallenta la progressione di sintomi di mortalità delle piante infette e che la qualità delle uve è comparabile con quella di piante sane. Non è lo stesso per le piante infette non operate. In 13 anni di lavori e sperimentazioni, il 90% delle piante trattate è tornato pienamente produttivo.

E porta la firma di Simonit&Sirch proprio l’Accademia Vine Lodge, Country Hotel da poco aperto a Capriva del Friuli, nel cuore della pregiata area vinicola del Collio. Marco Simonit e Pierpaolo Sirch (classe 1966, friulani, soci e amici da una vita) hanno acquisito la struttura da un altro grande dell’enologia friulana, Silvio Jermann, e vi hanno portato il loro stile, creando un luogo d’incontro aperto a tutti, in particolare alla gente di vigna e ai wine lovers, che qui trovano non solo un accogliente hotel dall’atmosfera rilassata e informale, ma possono anche vivere glocal experiences con i Vine Master Pruners.

Accademia Vine Lodge è un posto dove si respira la cultura della vite e del vino. Un luogo ideale dove soggiornare per i wine lovers, per i turisti alla scoperta di queste colline del Friuli Venezia Giulia note a livello internazionale per i loro eccellenti vini, oltre che per coloro che frequentano i corsi della Vine master pruners Academy, che qui ha sede. Del complesso fa parte anche una possente torretta, con le pareti ricoperte da scaffalature dove prenderanno via via posto i vini delle grandi aziende seguite dalla Simonit&Sirch e altri selezionati nei viaggi di lavoro in giro per il mondo: è il luogo deputato alle degustazioni e agli incontri. Per gli ospiti vengono organizzate verticali di vini prestigiosi, collegamenti on line con importanti Maison internazionali abbinate a degustazioni dei loro vini, corsi di cucina con noti chef, pic-nic fra le vigne, visite con degustazioni nelle più rinomate cantine del Collio e dei Colli Orientali o da piccoli produttori agroalimentari di nicchia, esperienze in vigna e con agricoltori della zona e molto altro ancora. All’Accademia Vine Lodge si tengono anche corsi di potatura residenziali di successo per appassionati del verde e della natura e per addetti al lavoro, come appunto quelli di Dendrochirurgia.

“Cercavamo da tempo una struttura - racconta Marco Simonit - che ci rappresentasse, un luogo d’incontro aperto sul mondo, legato al nostro territorio, ma nello stesso tempo attento a recepire le mille contaminazioni e gli innumerevoli stimoli che ci vengono dal nostro lavoro nei vari continenti. Glocal, come è la nostra realtà. Lo abbiamo trovato nella Vinnaeria di Silvio Jermann, che si trova proprio vicino al nostro Campus Mario Schiopetto visitato da persone di tutto il mondo, dove nel corso degli anni abbiamo strutturato il Metodo Simonit&Sirch e che rappresenta ormai a tutti gli effetti una base per chi segue i percorsi di formazione offerti dal nostro gruppo e per coloro che sono interessati al nostro lavoro e possono vederne qui una dimostrazione tangibile".

 



AdnKronos

Annunci Lavoro

Cerchi o offri lavoro? Accedi al servizio di quice.it. Seleziona tipologia e provincia per inserire o consultare le offerte proposte!


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×