15 ottobre 2021

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto aiuta le imprese durante la pandemia: quasi un milione di euro in finanziamenti agevolati

Lo prevede la convenzione tra amministrazione, Confartigianato e Cna

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Vittorio Veneto aiuta le imprese durante la pandemia: quasi un milione di euro in finanziamenti agevolati

VITTORIO VENETO - Il comune e le associazioni di categoria aiutano gli imprenditori, colpiti dalla crisi causata dal Covid-19. Grazie all’azione congiunta dell’amministrazione, di Confartigianato e di Cna, infatti, le imprese (micro e piccole) avranno a disposizione quasi un milione di euro in finanziamenti agevolati.

 

Il consiglio comunale, lo scorso 4 maggio, ha approvato la variazione di bilancio che prevede un contributo di 70mila euro per i confidi di garanzia.

 

I consorzi, invece, potranno mettere a disposizione mezzo milione di euro per garanzie che andranno a coprire il 50% del finanziamento. Grazie alla convenzione presentata oggi, le imprese potranno chiedere finanziamenti contro garantiti dai consorzi per importi fino a 30 mila euro, rimborsabili in 72 mesi con 24 mesi di preammortamento.

 

“Le banche aderenti all’operazione si impegneranno a fornire il denaro al tasso agevolato dello 0,7%”, spiegano le associazioni di categoria. Il consiglio comunale di Vittorio Veneto, inoltre, ha approvato lo “sconto” sull’Imu: per i proprietari che abbassanno l’affitto a negozi, pubblici esercizi e laboratori, infatti, l’aliquota passa dal 10 al 5 per mille per tutto il 2021.

 

I proprietari, però, devono ridurre il canone annuo di locazione calcolando il doppio del risparmio garantito dall’abbassamento dell’Imu: se si risparmiano, per esempio, 500 euro, l’affitto viene ridotto di mille euro.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

15/10/2021

Green Pass obbligatorio, scioperi a Vittorio Veneto

Un'ottantina di lavoratori dipendenti delle aziende della metalmeccanica Rica e Sipa di Vittorio Veneto stanno attuando da questa mattina un presidio di protesta all'esterno degli stabilimenti

immagine della news

08/10/2021

Vittorio Veneto, i liceali diventano guide museali

Sabato 9 e domenica 10 ottobre gli studenti delle classi quinte del Liceo Classico “Flaminio” di Vittorio Veneto vivranno e racconteranno da protagonisti l’arte e la storia di tre musei della città

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×