04 dicembre 2020

Sport

Altri Sport

We Run Together, asta beneficenza promossa dal Papa non si ferma.

| AdnKronos |

| AdnKronos |

We Run Together, asta beneficenza promossa dal Papa non si ferma.

Roma, 24 giu. (Adnkronos) - Nelle ultime due settimane sono stati raccolti più di 50.000€, ma la gara di solidarietà “” non si ferma. L’asta di beneficenza sportiva - organizzata da Athletica Vaticana, Fiamme Gialle, “Cortile dei Gentili” e Fidal-Lazio, e promossa da Papa Francesco - prosegue e inaugura il suo terzo periodo con 11 nuovi premi ed esperienze sportive, rese disponibili da atleti e campioni di fama internazionale, di diverse discipline.

Chi desidera contribuire attivamente a sostenere la lotta contro il Covid-19, aggiudicandosi un cimelio sportivo o un’esperienza indimenticabile, potrà accedere al sito https://www.charitystars.com/collection/we-run-together-it e fare la sua offerta. Fino a domani, giovedì 25 giugno, saranno disponibili più di 20 premi diversi.

Questi gli oggetti e le esperienze all’asta fino a giovedì 25 giugno: 1. Trono di Papa Francesco, personalizzato per lui con la maglia della nazionale Italiana e di quella Argentina cucite nello schienale; 2. Paratia dell’alettone posteriore della Ferrari SF90, che nel 2019 ha vinto il GP d’Italia a Monza con Charles Leclerc, autografata da Piero Ferrari; 3. Canottiera di Pietro Mennea, indossata ai Campionati Mondiali Universitari Roma 1975, visita allo studio di Pietro Mennea e cena per due persone in compagnia della moglie dell’atleta e di altre personalità istituzionali; 4. Allenamento e cena con Gianmarco Tamberi e canottiera e scarpa autografate dal campione; 5. Allenamento in palestra e pranzo con il rugbysta Andrea Lo Cicero; 6. Costume indossato e autografato di Tania Cagnotto; 7. Casco e jacket di Arianna Fontana autografati; 8. Tuta di Bebe Vio indossata agli Europei 2016; 9. Mascherina Diabolik di Assunta Legnante; 10. Cena per una persona con Antonio Rossi e tuta del kit dei Giochi Olimpici di Atlanta 1996 autografata.

Gli oggetti e le esperienze all’asta fino a venerdì 3 luglio: 1. Maglia personalizzata per Papa Francesco degli Harlem Globetrotters; 2. Pettorale e tuta da gara di Dorothea Wierer autografati; 3. Allenamento e giornata con Yeman Crippa; 4. Maglia della Nazionale Italiana di Pallavolo di Ivan Zaytsev, autografata; 5. Maglia della Nazionale Italiana di Pallavolo di Cristina Chirichella autografata; 6. Vacanza per due persone presso il Dolomite Residence di Manuela e Manfred Mӧlgg; 7. Guantoni di Clemente Russo autografati e libro a fumetti su Nino Benvenuti autografato; 8. Una giornata a Cortina con Kristian Ghedina; 9. Judogi della campionessa olimpica Giulia Quintavalle autografato; 10. Polo della Nazionale Italiana Paralimpica indossata da Monica Contrafatto a Rio 2016; 11. Canottiera da gara autografata da Nicole Orlando.

Tutti coloro che desiderano contribuire alla raccolta fondi, pur non partecipando alle aste, potranno fare una donazione libera, sempre nella sezione dedicata a We Run Together sul sito www.charitystars.com. Partecipando alle aste o facendo una donazione libera si avrà la possibilità di essere sorteggiati per ricevere dei premi speciali, tra cui una maglietta di Athletica Vaticana autografata da Papa Francesco.

 



AdnKronos

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×