26/01/2022nubi basse

27/01/2022nebbia

28/01/2022parz nuvoloso

26 gennaio 2022

Atletica

Altri Sport

Atletica / Domenica a Vittorio Veneto il recupero dei Regionali Assoluti

La seconda giornata della rassegna, rinviata per il maltempo il 3 ottobre, metterà in palio gli ultimi venti titoli veneti assoluti

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

foto d'archivio

foto d'archivio

 

VITTORIO VENETO - Domenica 11 ottobre, agli impianti sportivi di Vittorio Veneto, organizzati dalla società Vittorio Atletica, campionati regionali individuali assoluti e promesse.

La pista di Vittorio Veneto ospita il recupero della seconda e conclusiva giornata della massima rassegna veneta, iniziata il 13 settembre a San Biagio di Callalta. La manifestazione era in programma il 3 ottobre, ma è stata rinviata per il maltempo, diventando così l’appuntamento di chiusura della stagione regionale in pista.

Venti i titoli assoluti in palio: dieci maschili e altrettanti femminili (100, 110/100 hs, 400, 800, 1500, 4x100, asta, martello, disco, lungo). Nelle stesse gare saranno assegnate anche le maglie di campione regionale promesse (20-22 anni).

Circa 400 gli iscritti.

Nell’asta annunciate la vicecampionessa italiana assoluta, Elisa Molinarolo (Atl. Riviera del Brenta), e la tricolore juniores Giada Pozzato (Fondazione Bentegodi).

Nel martello sarà in pedana la campionessa italiana juniores Emily Conte (Atl. Riviera del Brenta). Poi la padovana gareggerà nel disco, dov’è iscritta, fuori classifica, anche la tricolore juniores Diletta Fortuna (Carabinieri), reduce dal 52.66 di Imola. L’azzurro Riccardo Tamassia (Trevisatletica) rientra, dopo un infortunio, negli 800. Il decatleta Jacopo Zanatta (Silca Ultralite) farà lungo e disco. Inizio gare alle 10.30.
 

 



Gianandrea Rorato

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×