25/01/2022nubi basse

26/01/2022coperto

27/01/2022nebbia

25 gennaio 2022

Esteri

Ex capo staff rivela: 'Trump positivo al Covid prima del duello tv con Biden'

Donald Trump lo scorso anno risultò positivo al test del Covid, tre giorni prima del suo primo dibattito televisivo con Joe Biden.

|

|

Trump

USA - Donald Trump lo scorso anno risultò positivo al test del Covid, tre giorni prima del suo primo dibattito televisivo con Joe Biden. A rivelarlo è Mark Meadows, ex capo dello staff dell'ex presidente Usa, in un libro di memorie di prossima uscita. Sebbene ai candidati fosse richiesto di "risultare negativi entro 72 ore dall'ora di inizio, niente avrebbe fermato" Trump dal partecipare al duello televisivo con l'allora sfidante democratico, scrive Meadows, riferendo che tuttavia, poco dopo il test positivo, l'ex presidente si sottopose a un nuovo esame che risultò negativo.

 

La rivelazione fa seguito alle tante indiscrezioni che si sono succedute negli ultimi mesi, riguardo alla presunta positività di Trump, allora 74enne, quando il 29 settembre dello scorso anno affrontò in televisione il 77enne Biden, con i potenziali rischi che questo avrebbe comportato. Trump annunciò la sua positività al Covid il 2 ottobre. L'annuncio venne fatto dalla Casa Bianca subito dopo il risultato dell'esame. Il giorno stesso, l'ex presidente venne ricoverato in ospedale. In un comunicato, Trump ha definito "fake news" le rivelazioni di Meadows.

 

Il memoriale di Meadows 'The Chief’s Chief', sarà nelle librerie a partire dalla prossima settimana. L'anticipazione sulla positività di Trump alla vigilia del primo duello tv con Biden è opera del Guardian, che ha ottenuto una copia del libro. Meadows, ultimo in ordine di tempo dei quattro capi dello staff che si sono succeduti alla Casa Bianca durante la presidenza di Trump, ha ieri annunciato che intende collaborare con la Commissione d'inchiesta della Camera dei Rappresentanti, che sta indagando sull'assalto a Capitol Hill del 6 gennaio.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×