22 febbraio 2020

Conegliano

LA CONEGLIANO DA BERE

Venerdì e sabato si terrà la X edizione di EnoConegliano

| commenti |

| commenti |

Conegliano. Al Via venerdì e sabato la X edizione di "EnoConegliano - Concorso Enologico Regionale - Selezione Vini Veneti”.

“Il concorso nasce un decennio fa - spiega il presidente dell'associazione Dama Castellana, Gianni Grassi - su promozione della nostra associazione, che voleva ricollegarsi alla Festa dell'Uva coneglianese di settembre. Dopo alcuni di rodaggio, il Premio è stato presentato al Ministero dell'Agricoltura che ha accolto la richiesta di rilascio di premi e distinzioni". Così è nato EnoConegliano: un concorso regionale. In gara circa 400 vini e oltre 135 aziende. Le selezioni avverranno il 18 e 19 luglio.

 “L'evento ha raggiunto una sua notorietà ed autorevolezza a livello nazionale, diventando un'ottima vetrina per la provincia di Treviso e per il comune di Conegliano” lo presenta il vice presidente della Provincia Floriano Zambon.

“Questo concorso, sempre più di prestigio, ben si sposa con la vocazione di Conegliano Veneto: un comune che vanta un'antica tradizione vitivinicola. Ricordiamo che ospitiamo la più vecchia scuola enologica d'Italia” aggiunge il sindaco di Conegliano, Alberto Maniero.

In foto: Maniero, Zambon e Grassi alla presentazione della X edizione di "EnoConegliano"

 

 

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×