02 ottobre 2020

Nord-Est

Rifiuta di comprare la droga, viene accoltellato

|

|

Rifiuta di comprare la droga, viene accoltellato

La polizia è intervenuta per aiutare un uomo di nazionalità marocchina che era stato colpito a coltellate ad un braccio e ad una scapola probabilmente da un connazionale perché si è rifiutato di acquistare della droga. Il fatto è avvenuto nei pressi della stazione ferroviaria di Mestre.

 

Il ferito, che non è in pericolo di vita, è stato soccorso dai sanitari del Suem 118 e portato presso l'Ospedale dell'Angelo di Mestre, dal quale però si allontanava volontariamente prima di completare le visite, con prognosi parziale di 15 giorni.

 

Sono in corso indagini da parte della Polizia per la verifica dell'esatta dinamica dell'episodio.

 



vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×