09 luglio 2020

Nord-Est

Ubriaco in mutande distrugge l'ascensore dell'ospedale

|

|

Ubriaco in mutande distrugge l'ascensore dell'ospedale

VERONA - Ha distrutto un ascensore dell'ospedale di Verona un indiano, che girava in mutande completamente ubriaco. L'uomo è stato arrestato dai carabinieri del Radiomobile di Verona con l'accusa di danneggiamento.

 

Già noto alle forze dell'ordine, per tutto il giorno si era introdotto nei vari reparti del "Polo Confortino", anche in terapia intensiva e ha divelto il quadro elettrico di un ascensore, lasciando scoperti i fili. Quando è stato bloccato nella borsa aveva anche un camice rubato proprio nel reparto di rianimazione.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×