13/06/2024pioggia e schiarite

14/06/2024velature sparse

15/06/2024poco nuvoloso

13 giugno 2024

Vittorio Veneto

“Il sindaco Miatto prenda atto di non avere più una maggioranza e metta fine a questa agonia”

L'attacco del Pd dopo il consiglio comunale

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

antonio miatto

VITTORIO VENETO - «La Lega Nord di Giovanni Braido e l’opposizione unita attorno a Mirella Balliana hanno votato contro la variazione di bilancio per gli appartamenti di via Galilei destinati a persone fragili. Si sono anche opposti alla variazione al bilancio per il progetto sociale da quasi 3 milioni di euro, sostenuto da fondi regionali e statali, che ora è rischio». Così Gianluca Posocco all’indomani del voto contrario che l’aula ha espresso sulla variazione al dup e sulla collegata variazione al bilancio di previsione. «A completamento del già esistente appartamento di via Galilei dato in gestione all’Anffas per i propri ragazzi che vi vivono esperienze di vita guidata nei fine settimana, sono stati previsti due nuovi appartamenti finalizzati al co-housing per persone fragili con lieve disabilità fisica e psichica e al loro avvio al lavoro. Ora tutto viene bloccato dalla mancata approvazione della variazione di bilancio. Mancavano – spiega il vicesindaco e candidato sindaco - solo 70mila euro da aggiungere a un budget complessivo già finanziato di 600mila euro, di cui 250mila di contributo Pnrr e i restanti 350mila di fondi comunali già impegnati per questa azione».

 

Bloccato anche l’intervento su palazzo Piazzoni, a Serravalle. «Qui è prevista la realizzazione di mini appartamenti destinati ad altra forma di co-housing: giovani coppie e anziani con sala mensa e sala polifunzionale del Centro anziani Piazzoni Parravicini, ma anche altre persone con fragilità. La proposta è stata elaborata dal Tavolo sul welfare di cui fanno parte cooperativa Terra Fertile, Anffas, Caritas, associazione 12 Ponti, Anpi, Coordinamento del volontariato della Sinistra Piave. Tutte le legittime aspettative di queste associazioni, impegnate nella tutela dei più fragili, vengono ora deluse dalla scelta dei consiglieri comunali che hanno votato contro la necessaria variazione di bilancio che prevedeva ulteriori 185.000 euro legati a lavori non previsti ed urgenti su un importo complessivo importo complessivo di euro 2.772.056 già finanziato con fondi regionali e statali» aggiunge Posocco. Posocco punta il dito contro i consiglieri della Lega, ma anche contro le opposizioni: «Nemmeno l’opposizione unita attorno a Mirella Balliana ha votato la variazione, prestando così il fianco all’irresponsabile atto di boicottaggio della Lega e del loro candidato sindaco».

 

Su quanto registrato in aula mercoledì sera, i consiglieri del Pd ravvisano invece ora la necessità di un cambio di passo da parte dell’amministrazione uscente. «Un'inutile prova di forza tra leghisti ai danni della città – affermano Marco Dus, Barbara De Nardi e Roberto Tonon -. Quella che si è consumato in consiglio è un epilogo che va avanti da tempo e che ha dato come risultato esclusivamente il totale immobilismo e la mancanza di realizzazione delle opere. Mercoledì il triste epilogo: la maggioranza è letteralmente deflagrata. Dalla bocciatura della delibera con le variazioni sul Dup, a cascata, è stato un domino di proposte della giunta Miatto abbattute come birilli. Da Forcal agli impianti di illuminazione pubblica all'assurda idea di spostare gli uffici dell'anagrafe al piano terra del Quadrilatero acquisendo i negozi dai privati, tutte progettazioni tenute nel cassetto da almeno un anno e ora portate in consiglio comunale, a meno di due mesi dal voto, come tristi tentativi di coprire l'inattività di un'amministrazione allo sbando. Il sindaco Miatto prenda atto di non avere più a tutti gli effetti una maggioranza e metta fine a questa agonia: lo deve alla città, che sarebbe retta ancora per quasi due mesi da una giunta-fantasma e lo deve all'elettorato, che sarà finalmente libero di assistere alle manovre elettorali senza che siano mascherate da attività amministrativa».

 


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



foto dell'autore

Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×