04/12/2021nubi sparse

05/12/2021pioggia debole e schiarite

06/12/2021sereno

04 dicembre 2021

Vittorio Veneto

“Punti neri della viabilità? Bastava chiederlo a qualsiasi vittoriese!”

Rinascita Civica-Partecipare Vittorio reputa che non servisse scomodare dei tecnici, con uno studio ad hoc

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

Rotatoria Emisfero

VITTORIO VENETO – Per il gruppo di minoranza Rinascita Civica-Partecipare Vittorio l’amministrazione comunale non avrebbe dovuto scomodare dei tecnici per sentirsi dire che uno dei punti neri della viabilità vittoriese è la rotatoria tra le vie Matteotti, Da Mosto e Colombo. «Bastava chiederlo a qualsiasi vittoriese, esclusi sindaco e assessori evidentemente» afferma il gruppo.



«Comunque, neanche i tecnici dell'Università hanno avuto il coraggio di dire che il vero problema di quella rotatoria è l'ingresso/uscita del supermercato che, come sappiamo doveva essere collocata in via Pinto. Basta guardare la mappa di Google».



E su via Oberdan il gruppo aggiunge: «L’assessore Antiga ha chiamato gli "esperti della viabilità", ma non gli ha fatto vedere né la relazione del comitato di via Oberdan, né i progetti della viabilità che giacciono negli uffici del comune. Cosa succede? Che questi esperti, operando esclusivamente a tavolino, non sanno cosa succede realmente in strada e pertanto sono riusciti solo marginalmente a cogliere i tanti problemi che la nuova viabilità di Antiga ha creato».


 


| modificato il:

foto dell'autore

Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×