29/11/2023velature lievi

30/11/2023rovesci di pioggia

01/12/2023rovesci di pioggia

29 novembre 2023

Vittorio Veneto

Cronaca nera nella Serenissima: a Fregona un incontro esclusivo con Davide Busato

Un viaggio nelle ombre di Venezia con lo scrittore e storico di Mediaset

| Clara Milanese |

immagine dell'autore

| Clara Milanese |

Davide Busato

FREGONA – A partire da oggi Fregona accoglierà con entusiasmo la IV edizione di Fregona Borghi e Natura - Ombre, manifestazione culturale che, attraversando i borghi e la natura del paese, seguirà arte, musica, scienze, spettacolo, intrattenimento in tutte le loro sfumature…

Tra i numerosi ospiti dell’evento ci sarà anche il noto storico e archeologo veneziano Davide Busato, conosciuto dal grande pubblico per la sua collaborazione nel programma Sempre Verde in onda su Mediaset, nonché per le numerosissime pubblicazioni relative a misteri e delitti della Serenissima.

Il professor Busato, figura di spicco nel panorama culturale, intratterrà il pubblico a partire dalle ore 15.30 a Borgo Sonego, nel cortile vicino a Piazzetta Sulèra: “Il tema sarà ‘ombre e delitti all’epoca della Serenissima’ – raccontano gli organizzatori dell’evento – e insieme allo scrittore indagheremo alcuni casi di cronaca nera all’epoca della Serenissima. Attraverso lettere, processi, atti giudiziari conosceremo spie, sicari, cacciatori di taglie, donne e uomini che hanno ucciso per cupidigia, lussuria, e che con i loro misfatti sono rimasti in ombra alla storia ufficiale”. L’incontro sarà l’occasione per discutere delle recenti pubblicazioni di Davide Busato, edite da De Bastiani: “Boia, sicari e sbirri. I mestieri neri della Serenissima”, “Delitti in famiglia” e “Crimini a tavola”, tre raccolte dei casi di cronaca più violenti e sconcertanti della storia di Venezia.

Un’opportunità imperdibile per immergersi nelle ombre della storia veneziana e scoprire gli intricati misteri e i delitti che hanno segnato un’epoca così affascinante.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Clara Milanese

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×