15/07/2024sereno

16/07/2024poco nuvoloso

17/07/2024poco nuvoloso

15 luglio 2024

Cronaca

Entra in ospedale, si finge infermiera, rapisce un neonato di 3 giorni e se lo porta a casa

La donna si è fatta consegnare il piccolo dalla madre con una scusa

| Stefania De Bastiani |

immagine dell'autore

| Stefania De Bastiani |

neonato

SVIZZERA - Tragedia sfiorata ieri mattina, lunedì, in un ospedale di Lucerna, in Svizzera. Una donna si è travesta da infermiera e si è fatta consegnare un neonato di appena tra giorni dalla madre, portandoselo via con una scusa. La donna poi è riuscita ad allontanarsi dal reparto maternità senza dare nell’occhio, a uscire dall’ospedale e ad arrivare a casa. L’allarme è scattato poco dopo, quando la madre non riusciva a capire dove fosse il neonato. Grazie alle telecamere di sorveglianza la polizia è riuscita a identificare e trovare la falsa infermiera e il piccolo è stato riconsegnato alla madre.

 

Il neonato sta bene e ora è stata aperta un’inchiesta per capire il movente del rapimento, oltre che le esatte dinamiche. La donna è stata arrestata mentre un portavoce dell'ospedale di Lucerna ha dichiarato che sono già state prese le necessarie misure di sicurezza affinché non accada più nulla di simile. Non è la prima volta che vengono denunciati episodi di questo tipo: a ottobre, in Spagna, una donna aveva agito nella stessa maniera. Travestita da medico, era entrata in ospedale e si era fatta consegnare con una scusa il neonato dalla madre. Per fortuna, anche in quel caso, il piccolo è stato presto trovato e riportato ai genitori. 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Stefania De Bastiani

SEGUIMI SU:

Dello stesso argomento

immagine della news

08/03/2024

Nigeria, 287 studenti rapiti a Kuriga

Gli alunni frequentano la scuola elementare: un commando armato ha assalito la struttura sequestrando oltre ai bambini anche parte del personale, tra cui il preside, portati nella foresta

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×