29/11/2021poco nuvoloso

30/11/2021sereno

01/12/2021pioviggine e schiarite

29 novembre 2021

Basket

Basket

Esordio europeo da sogno per TVB: VEF Riga battuto in rimonta

Successo in volata per i veneti, al debutto assoluto in campo europeo

| |

| |

Esordio europeo da sogno per TVB: VEF Riga battuto in rimonta

TREVISO – Dopo aver vinto il Qualification Round la squadra di Max Menetti torna al Palaverde per la prima storica partita di Regular Season della Basketball Champions League, contro i lettoni del Riga. Una vera e propria battaglia vinta dopo aver sudato le proverbiali sette camicie dalla squadra biancoazzurra, che ha così celebrato il debutto in Europa nel migliore dei modi.

Un ispirato Walker segna i primi 13 punti della sua squadra. Sims risponde alla sua maniera, prima dal mid-range e poi con una giocata in post basso. Successivamente, Akele suona la carica: l’azzurro realizza con un efficace gancio e dà energia a tutto campo, rivitalizzando il team di casa. Tocca a Casarin ritrovare con una tripla il pareggio a quota 13. Gulbis fa andare al primo mini-riposo le squadre sul 23-22 per i padroni di casa.

In apertura di secondo periodo il VEF piazza subito un break di 5 a 0 con la bomba di Riley ed il contropiede di Curry. La Nutribullet, però, risponde con un controparziale di 6-0 grazie alle triple in serie di Bortolani e Dimsa. Weezy Russell accende il turbo e segna i suoi primi due punti, ma Madsen e Walker iniziano il parziale finale che ammutolisce il Palaverde: TVB sprofonda a -12 (40-52).
Riga chiude i primi 20’ con un super 10/19 da 3 (sarà 17/31 a fine serata).

Sokolowski infiamma il Palaverde con due triple, mentre Nicola Akele furoreggia in difesa e a rimbalzo. I lettoni tengono il +6 dimostrandosi squadra di rango, ma TVB difende e attacca forte, completando così la rimonta. Non si fa attendere la reazione di Walker e compagni, che ancora con una serie di bombe costringono coach Menetti a fermare il gioco sul 63-62. Si chiude il terzo quarto sul 65-64.

Henry Sims fa valere la sua classe e fa sfracelli nell’area avversaria (20 punti, 6 rimbalzi e 8/9 al tiro per lui), risultando l’uomo in più per la squadra di casa.
L’atmosfera si fa sempre più rovente, ma il bombardamento lettone non accenna a fermarsi. La Nutribullet difende alla morte e costringe Riga a sbagliare, Aaron Jones schiaccia l’87 a 80 che manda in ebollizione il pubblico a 2’03” dal termine.
I liberi di Riley e la tripla di Curry riavvicinano gli ospiti (87-85). Il VEF ci prova fino in fondo, ma il carattere della squadra trevigiana fa saltare di gioia i tifosi, che possono festeggiare la prima sofferta e bellissima vittoria della Nutribullet in Regular Season di BCL.
 

NUTRIBULLET TREVISO – VEF RIGA (LAT) 91-85
(23-22; 42-52; 65-64)

TRV: Akele 9 (3/6, 1/3), Bortolani 8 (1/2, 2/3), Casarin 3 (0/2, 1/1), Chillo, Dimsa 16 (6/8, 1/4, 1/2), Faggian NE, Jones 10 (2/3, 2/3), Pellizzari NE, Russell 11 (3/6, 1/3, 2/2), Sims 20 (6/8, 1/1, 5/6), Sokolowski 14 (2/4, 2/4, 4/4), Vettori NE
All.: Menetti

VEF: Hammonds
5 (1/3, 1/1), Walker 21 (2/3, 5/7, 2/3), Curry 13 (2/7, 3/5), Zoriks 10 (2/5, 2/7, 0/2), Riley 17 (0/1, 5/8, 2/2), Krumins NE, Miska (0/2 da 2), Gromovs 2 (1/3 da 2), Gulbis 7 (2/3, 1/1), Ate 2 (1/2, 0/1), Madsen 8 (4/7, 0/1)
All.: Gailitis

Note
Tiri liberi: TRV 12/14, VEF 4/6; tiri da 2: TRV 23/39, VEF 15/36; tiri da 3: TRV 11/22, VEF 17/31; rimbalzi: TRV 25+9 (Sims 5+1), VEF 17+10 (Madsen 6+1); assist: TRV 26 (Russell 10), VEF 22 (Ate 5)

Fallo antisportivo di Hammonds a 27’ 06‘’ (57-56), fallo antisportivo di Walker a 35’ 31’’ (77-77)

FONTE: Treviso Basket

 

Altri Eventi nella categoria Basket

Meo Sacchetti
Meo Sacchetti

Basket

Non inizia con il piede giusto il percorso di qualificazione ai Mondiali del 2023

L’Italbasket cade a San Pietroburgo: la Russia si impone per 92-78

| Marco Tartini |

SAN PIETROBURGO (RUSSIA) – Esordio amaro per la banda di coach Sacchetti, uscita sconfitta in terra russa in una partita comandata per tutti e quaranta i minuti da Astapkovich e compagni.

una fase del match
una fase del match

Basket

Rucker San Vendemiano alla fine ko 69-74

Cividale resiste e passa al Palasaccon

SAN VENDEMIANO - Con Cassese e Rota, la formazione di Pillastrini controlla il match che la Rucker prova a riaprire con una rimonta guidata da Baldini (MVP), arrivando fino al -3 a un minuto dalla fine. Prossimo impegno sabato prossimo in trasferta a Bologna.

Matteo Chillo
Matteo Chillo

Basket

TVB non potrà contare su Chillo e Sokolowski nella sfida contro l’Olimpia

Treviso Basket, un caso di positività nel gruppo squadra

| Marco Tartini |

TREVISO – Pessime notizie per la NutriBullet, che si presenterà al Mediolanum Forum di Assago senza Matteo Chillo, risultato positivo al tampone-Covid.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×