21 febbraio 2020

Castelfranco

EX CARABINIERE PROMETTE DI FAR SUPERARE GLI ESAMI: CONDANNATO

Aveva garantito ad uno studente di poter fargli sapere in anticipo le domande dei test spillandogli 20mila euro

| commenti |

| commenti |

San Zenone degli Ezzelini – Era accusato di aver raggirato uno studente universitario ora 38enne. In sostanza gli aveva garantito che avrebbe superato con facilità gli esami e che arrivare alla laurea sarebbe stata una vera pacchia.

Ieri, per Massimo Maturo, 27 anni, ex carabiniere alla stazione di Riese, è arrivata una condanna a 10 mesi di reclusione. L’ex carabiniere è già noto per aver in passato truffato una coppia di extracomunitari cui aveva promesso il permesso di soggiorno.

Da G.B., queste le iniziali dell’allora specializzando in Scienze dell’Alimentazione, era riuscito ad ottenere 20mila euro. La cosa è accaduta a marzo del 2005.

Il pagamento in cambio di – questa era la promessa – esami passati sicuramente grazie alla collaborazione di un suo amico professore che gli avrebbe fatto sapere in anticipo le risposte dei test.

Avevano addirittura siglato un contratto, con tanto di firma (finta) del professore (ignaro di tutto).

Lo studente aveva quindi consegnato i soldi, in contanti e in assegni, ma dopo aver scoperto che era tutto falso aveva deciso di denunciare l’ex carabiniere.

Oltre che scontare i 10 mesi per truffa, Maturo dovrà pagare un’ammenda di 150 euro, oltre che una provvisionale alla vittima di 13mila euro.

 

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×