25/05/2024nubi sparse e temporali

26/05/2024sereno

27/05/2024poco nuvoloso

25 maggio 2024

Altri sport

Altri sport

Marco Ugherani tenta l'impresa alla Marathon des Sables

Nel 2022 aveva già preso parte all’Iroman World Championship nelle Hawaii

|

|

Marco Ugherani tenta l'impresa alla Marathon des Sables

CASTELFRANCO - Dal 12 al 22 aprile va in scena la trentottesima edizione della leggendaria Marathon des Sables (MDS Legendary), una delle ultramaratone più dure e difficili al mondo. Tra le dune del deserto sahariano tenterà l’impresa di raggiungere il traguardo anche Marco Ugherani, triatleta agonista che si allena al centro fitness Sport Target. La “Maratona delle Sabbie” è una competizione di 250 chilometri nel Sahara marocchino, che si svolge nell’arco di appena sei giorni. La difficoltà aggiuntiva sta nel fatto che va percorsa in completa autonomia alimentare. L’organizzazione fornisce solo il supporto medico, il bivacco con la tenda berbera per dormire e predispone un punto ristoro ogni 10 chilometri dove ritirare la razione giornaliera di acqua pari a 9 litri.

Ugherani, che compirà 54 anni il prossimo 30 aprile, partecipa alla Marathon des Sables per la prima volta, correndo fra i Master della categoria M2. Nel 2022 aveva già preso parte all’Iroman World Championship nelle Hawaii. Imprenditore della frazione di Spineda di Riese Pio X (ricopre il ruolo di responsabile del marketing per Club di Più), ex elicotterista militare, è un corridore del Triathlon Uno Team Cittadella. Da diverso tempo, Marco si allena ogni giorno per le sue gare di Ironman (nuoto, ciclismo, corsa). Vanta una passione sfrenata per la mountain bike: ha allestito perfino un museo vintage con una collezione d’inestimabile valore.

ITALIANI NEL SAHARA
Tra gli italiani, che si sono distinti vincendo la Marathon des Sables, l’albo d’oro annovera Rosanna Pellizzari (capace di trionfare per due volte), Franca Flacconi e Marco Olmo. È passata alla storia la surreale vicenda che vide protagonista l’ultramaratoneta Mauro Prosperi all’edizione del 1994: disperso nel deserto, in seguito a una tempesta di sabbia, riuscì a sopravvivere in condizioni drammatiche bevendo la propria urina e cibandosi di pipistrelli, serpenti e topi. Prosperi raccontò quella tragica esperienza alla Marathon des Sables in un libro autobiografico intitolato “Quei 10 giorni oltre la vita”.

LE INCOGNITE
L’iscrizione alla Marathon des Sables è a numero chiuso. Il percorso è segreto e varia di anno in anno. I maratoneti ricevono il road book soltanto il giorno stesso della partenza. «La maratona inizierà domenica 14 aprile con il via della prima tappa», precisa Ugherani, «Il deserto presenterà diverse incognite. I rischi principali sono quelli di incorrere nella disidratazione o nelle vesciche, ma anche nei colpi di calore. Non va poi sottovalutata l’escursione termica tra il giorno e la notte quando si passa dai 47 ai 15 gradi».

IL FATTORE MENTALE
«Ho curato la preparazione a 360 gradi partendo dalla base di allenamenti quotidiani del triathlon. In questa fase, mi hanno accompagnato Vittorio “Vik” Garaventa, che mi supporta già da anni da un punto di vista generale per il triathlon, e Paolo Tiatto del Laboratorio Motorio di Sport Target. Non essendo abituato a correre sulla sabbia, ho dovuto seguire un allenamento specifico. Il mio obiettivo è tagliare il traguardo, ma conterà molto la testa. Bisognerà essere determinati e resilienti. Occorre sapersi gestire cercando di capire i segnali che trasmette il proprio corpo: la stanchezza e la fatica li puoi controllare e superare con la forza mentale».

L’ALIMENTAZIONE
«Sarà fondamentale organizzare l’alimentazione giorno dopo giorno in maniera certosina. L’introito calorico minimo è di 2000 calorie quotidiane. La dieta varia in base al tipo di persona e alla tipologia di corsa: correndo più lentamente o camminando, ad esempio, si possono introdurre più grassi. Mi porterò nel deserto una serie di pasti liofilizzati, compresi dei sacchetti di manzo disidratato, mentre per colazione e spuntini ho scelto la linea di prodotti Germinal Bio, la frutta essiccata e le mandorle».
La Marathon des Sables si potrà seguire live sul sito ufficiale della competizione (www.marathondessables.com), con l’aggiunta di altri contenuti distribuiti dalla web tv e all’interno dei canali social di riferimento.

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Ippica / Articolo V Campione d’Italia Under 18
Ippica / Articolo V Campione d’Italia Under 18

Altri sport

Risultato importanti per il centro ippico di Colle Umberto

Ippica / Articolo V Campione d’Italia Under 18

COLLE UMBERTO - Grande successo per il circolo Ippico Articolo V di Colle Umberto al Campionato Italiano Mounted Games a Coppie organizzato al Circolo Ippico Il Torrione di Tortona. Il circolo trevigiano ha conquistato il titolo italiano nella categoria Under 18.

Karate / Ennesimo bronzo europeo per Mattia Busato
Karate / Ennesimo bronzo europeo per Mattia Busato

Altri sport

Medaglia pesante ai campionati continentali dello scorso weekend

Karate / Ennesimo bronzo europeo per Mattia Busato

CASTELFRANCO - L’aria d’Europa è sempre uno straordinario toccasana per Mattia Busato e la squadra azzurra del kata.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×