05/12/2021nubi sparse

06/12/2021sereno

07/12/2021velature lievi

05 dicembre 2021

Vittorio Veneto

Via Oberdan: "Un giorno per fare, troppi per ripristinare"

Marco Dus, capogruppo Pd, si fa portavoce dell’insofferenza di residenti e commercianti che gravitano su via Oberdan

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

Via Oberdan

VITTORIO VENETO - «In un giorno le hanno montate e, ora, non ci vengano a dire che ci vogliono settimane per rimuoverle». Marco Dus, capogruppo Pd, si fa portavoce dell’insofferenza di residenti e commercianti che gravitano su via Oberdan.



Nel consiglio comunale della mattina del 31 dicembre è stata votata la reintroduzione del senso unico di marcia in via Oberdan. Le minoranze avevano chiesto che fossero indicati, nella delibera, tempi precisi sull’attuazione del provvedimento. A maggioranza, però, era stato deciso di non indicarli.



E al passare dei giorni, in molti si dicono spazientiti. «Non fidarsi è meglio – si sfoga Marco Dus -. Quando il 31 dicembre, in consiglio comunale, chiedevo di mettere una data esatta per la rimozione delle benedettissime barriere di via Oberdan, lo chiedevo perché conosco gli uomini a palazzo. Sono passati 13 giorni e “sti cosi” sono ancora lì! Quanto dovremmo aspettare ancora? Ricordo che Da Re disse: “al dì dopo vae mi a segarli col flessibile!!!” Deve aver rotto la lama... Se vedete in giro qualcuno della maggioranza chiedete quanto tempo dobbiamo ancora aspettare».



L’amministrazione comunale fa sapere che una data precisa per il ritorno del senso unico ancora non c’è, tenuto conto che solo da lunedì gli uffici comunali hanno ripreso a funzionare a regime, dopo il periodo natalizio che per molti dipendenti è stata occasione per fare alcuni giorni di ferie.


 


| modificato il:

foto dell'autore

Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×