28/11/2021pioggia e schiarite

29/11/2021sereno

30/11/2021velature lievi

28 novembre 2021

Conegliano

Il Pd vota Chies, i sostenitori di Garbellotto protestano: "E' un inciucio"

"La città rischia di finire nel baratro dell’ingovernabilità per altri mesi, i Coneglianesi vadano a votare e scelgano tra passato e futuro”

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Il Pd vota Chies, i sostenitori di Garbellotto protestano:

CONEGLIANO - “Chies e il Partito democratico hanno fatto l’accordo. La città rischia di finire nel baratro dell’ingovernabilità per altri mesi, i Coneglianesi vadano a votare e scelgano tra passato e futuro”. E’ l’appello lanciato da Luciano Finesso (Conegliano al centro), Roberto Bet (Lega) e Giuseppe Montuori (Fratelli d’Italia).

 

I tre sostenitori di Piero Garbellotto, che domenica e lunedì sfiderà Fabio Chies al ballottaggio, criticano l’atteggiamento del Pd: ieri, infatti, il Partito Democratico ha ufficializzato il proprio appoggio all’ex sindaco. “Non si capisce quali modifiche siano state fatte al programma di Chies, quali posti in giunta siano stati promessi, a fronte di tale sostegno – dichiarano ancora Finesso, Bet e Montuori -. Conegliano merita serietà in chi la amministra e si candida con programmi chiari a governarla. Questi riti della politica, che sono inciuci, organizzati dal segretario di Forza Italia e del Pd, sanno di vecchia politica. Un accordo sulla pelle dei cittadini per tornare a governare ad ogni costo”.

 

“Con questa mossa adesso è tutto più chiaro ai coneglianesi: da una parte il ritorno al passato, con una città vittima di inciuci, bloccata da una evidente incompatibilità tra esponenti di destra e di sinistra, destinata all’ingovernabilità e all’isolamento politico, dall’altra parte il vero cambiamento serio che guarda al futuro con Garbellotto”, dichiarano ancora i sostenitori dell’imprenditore.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×