11/08/2022parz nuvoloso

12/08/2022nubi sparse

13/08/2022sereno

11 agosto 2022

Mogliano

San Biagio, annegano nel Piave mentre facevano il bagno: avevano 14 e 18 anni

La tragedia è accaduta a Fagarè: i corpi sono stati ritrovati a Ponte di Piave, a un chilometro di distanza

| Angelo Giordano |

| Angelo Giordano |

San Biagio, annegano nel Piave mentre facevano il bagno: avevano 14 e 18 anni

SAN BIAGIO DI CALLALTA - Tragedia lungo il Piave nel pomeriggio di oggi, verso le 18.30, dove due ragazzi di 14 e 18 anni sono annegati per cause in corso di accertamento.

I due ragazzi, di nazionalità senegalese, Fallou Sarign Bop, il più piccolo, e il fratello Bassirou, si trovavano sul greto dell’acqua lungo la sponda destra del fiume, in località Fagarè della Battaglia. Alle 18.30 la tragedia: l'allarme è scattato da parte di altri ragazzi, connazionali, presenti sul posto. Secondo le prime indiscrezioni pare che il maggiore abbia tentato di salvare il fratello più piccolo mentre le acque del fiume lo stavano portando via.

Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco del comando provinciale di Treviso, da personale del 118 e dai carabinieri Presente anche l'elicottero del Suem.
I corpi dei due ragazzi sono stati trovati a un chilometro di distanza rispetto al punto in cui erano scomparsi, tra Negrisia e la zona del ponte ferroviario (nella foto), in un punto molto difficile da raggiungere.
Forse un vortice dell’acqua è stato fatale ai due malcapitati.

 


| modificato il:

Angelo Giordano

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×