30/11/2022velature estese

01/12/2022nuvoloso

02/12/2022pioggia debole

30 novembre 2022

Treviso

Treviso piange Ida Gobbo, vedova di Nani Pinarello

La "Dama Gentile" si è spenta ieri all'ospedale di Treviso

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

 Ida Gobbo, Giovanni Pinarello

TREVISO - E’ morta ieri pomeriggio all’ospedale di Treviso Ida Gobbo, era la vedova di Giovanni Nani Pinarello, compagno di vita e di lavoro, scomparso otto anni fa. Nata a Frescada il 24 gennaio 1934, aveva 88 anni. Ida si era sposata con Giovanni Pinarello nel 1959 e dal matrimonio nacquero tre figli: Carla, Fausto ed Andrea, deceduto il 3 agosto 2011. Per quarant’anni è stata il pilastro delle botteghe di piazza del Grano e di via Casa di Ricovero, dove risiedeva, aperti dal marito nei primi anni Cinquanta.

Il figlio Fausto la ricorda come “Una Dama Gentile”. La figlia Carla: “Se n’è andata in silenzio”. E’ stata una grande moglie, madre e nonna, un esempio per il valore della famiglia e per la società. Una della ultime apparizioni l’ha fatta alla Popolarissima, a marzo, alla premiazione del primo Memorial Pinarello, andato al vincitore della gara Nicola Gomez. Oltre che essere appassionata di ciclismo, era un grande amante del tennis. Oltre ai due figli Carla e Fausto, lascia 7 nipoti e 5 pronipoti. I funerali saranno fissati nelle prossime ore.

(in collaborazione con Sandro Bolognini)

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×