30/11/2022velature estese

01/12/2022nuvoloso

02/12/2022pioggia debole

30 novembre 2022

Nord-Est

Uccide il fidanzato: "Non volevo ammazzarlo, volevo difendermi"

Oggi per Valentina Boscaro l'udienza della convalida del fermo

| Ansa |

| Ansa |

Uccide il fidanzato:

PADOVA - "Sono disperata. Volevo solo difendermi dall'ennesima aggressione, non volevo uccidere Mattia". Così Valentina Boscaro, la padovana di 31 anni agli arresti domiciliari per l'omicidio del fidanzato Mattia Caruso, ha manifestato il suo stato d'animo nell'incontro avuto oggi nella sua abitazione - la donna è ai domiciliari - con l'avvocato difensore Nicola Guerra, al quale ha ribadito la propria versione dei fatti.

Ovvero, che avrebbe colpito con il coltello a serramanico il ragazzo per difendersi. Sabato alle 10 al Tribunale di Padova si terrà intanto l'udienza di convalida del fermo.

La ragazza, secondo quanto riferito dal legale, è tornata a sottolineare che la relazione con il compagno era burrascosa, fatta di continui litigi, e tuttavia non riusciva a tenerle lontano Mattia. Nel corso dell'udienza di domani la 31enne con ogni probabilità confermerà la versione già fornita ai carabinieri.

 


| modificato il:

Ansa

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×