06 maggio 2021

Conegliano

Atterraggio di fortuna per un ultraleggero tra Nervesa e Susegana

Un passante ha notato il mezzo fermo sul greto del Piave e ha lanciato l'allarme. Ma era un falso allarme

|

|

l'ultraleggero

SUSEGANA - Atterraggio di emergenza per un ultraleggero in queste ore lungo il Piave nella zona tra Nervesa della Battaglia e Susegana.

Nonostante alcuni problemi tecnici, un probabile guasto al motore, il pilota è riuscito in qualche modo ad atterrare con il mezzo, modello Storch, dopo essere finito contro un tronco d'albero. Rimasto illeso, si era allontanato. È accaduto alle 18.35: il decollo era avvenuto solamente cinque minuti prima. 

Questa mattina, incuriosito, un passante ha dato l'allarme alle forze dell'ordine. Sul posto i Carabinieri della compagnia di Montebelluna oltre ai vigili del fuoco e a un'ambulanza del 118.

Attivato anche l'elisoccorso da Treviso ma fortunatamente si era trattato di un falso allarme. Nel corso della mattinata gli inquirenti hanno ricostruito l'episodio.  OT

 

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×