18 settembre 2020

Mogliano

La banda fa saltare il bancomat

Ennesimo colpo ad un ufficio postale. L'episodio è accaduto a Biancade. Oscurate le videosorveglianze di altri tre uffici

|

|

La banda fa saltare il bancomat

RONCADE - Banda del bancomat in azione nel trevigiano: saltato in area il Postamat di Biancade. Ma i ladri se la svignano a mani vuote.

L’episodio è accaduto nella notte tra sabato e domenica. I malviventi avevano messo fuori uso i sistemi di videosorveglianza di ben tre uffici postali, tutti nell’opitergino mottense: ossia San Polo di Piave, Gorgo al Monticano e Mansuè dove sono state oscurate le videocamere con una bomboletta spray.

La sala operativa di videosorveglianza di Poste Italiane, che si trova a Roma, ha avvertito i Carabinieri. I quali sono accorsi immediatamente: erano le 2.

Ma poco prima delle 3, salato in area il postamat di Biancade, frazione di Roncade. Danni ingenti sia al sistema operativo che agli interni degli uffici.

Magro tuttavia il bottino perché da fine aprile, ossia dopo due colpi identici a Breda di Piave e San Zenone, Poste italiane ha azzerato le ricariche notturne proprio per scoraggiare questo tipo di raid.

 



Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×