24 ottobre 2020

Castelfranco

Blindato il reparto di Medicina di Castelfranco dopo il focolaio

| Gloria Girardini |

| Gloria Girardini |

Blindato il reparto di Medicina di Castelfranco dopo il focolaio

TREVISO - Blindato il reparto di Medicina dell’ospedale di Castelfranco dopo i casi positivi al Covid. Sono presenti al momento 56 pazienti, il reparto non accoglierà nuovi utenti fino a quando non sarà azzerata la scia di contagi registrati nei giorni scorsi.

 

Al momento il numero di persone risultate positivi è salito a 16, cinque pazienti, un infermiere e dieci operatori sociosanitari. Dopo i primi 9 casi registrati mercoledì lo screening generale effettuato ieri ha fatto emergere altri sette contagi: altri due pazienti, un infermiere e quattro operatori.

 

Come i primi tre, anche i due nuovi pazienti colpiti dal coronavirus sono stati trasferiti in isolamento nell’ospedale di comunità di Vittorio Veneto. Mentre per il personale è scattata la quarantena a domicilio. Tutti risultano asintomatici. Al momento il reparto rimarrà blindato.


Ecco i dati del nuovo screening effettuato ieri su operatori e pazienti dell’Unità Operativa di Medicina dell’Ospedale di Castelfranco :

12 medici: tutti negativi

23 infermieri: 22 negativi, 1 positivo

18 Oss: 14 negativi, 4 positivi

58 pazienti: 56 negativi, 2 positivi

Su personale e pazienti proseguiranno i test periodici a cadenza ravvicinata.
 

 

 


| modificato il:

Gloria Girardini

Leggi altre notizie di Castelfranco
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×