19 giugno 2021

Cronaca

Il bus è in ritardo, mentre aspettano fanno l’amore alla fermata in pieno giorno

Una coppia focosa è stata multata per 10.000 euro dalla polizia municipale

|

|

fermata bus

TORINO - Il bus non arrivava e così, per ingannare il tempo, si sono semi-spogliati e hanno fatto l’amore sul prato dietro la fermata. Qualcuno, vedendoli, ha però chiamato i vigili e, all’arrivo della municipale lui se l'è data a gambe lasciando lei a dare spiegazioni e a beccarsi una multa da 10.000 euro.

 

E’ successo lo scorso fine settimana a Moncalieri, Torino. Protagonisti una 46enne e un 38enne del posto che si sono fatti prendere dalla passione in attesa dell’autobus che pare fosse in ritardo. I due si sono gettati sul prato dietro la fermata e, complice l’erba alta, pensavano di non essere visti. Ma l’atto non è sfuggito ai residenti che, dai balconi, potevano vedere benissimo i due che facevano l’amore in pieno giorno.

 

All’arrivo della polizia, solo lei è rimasta a fornire spiegazioni che a nulla sono valse a risparmiarle la multa. Lui è fuggito a gambe levate facendo perdere in un primo momento le proprie tracce, per poi essere identificato. All'amante focoso e velocista la multa per atti osceni in luogo pubblico arriverà a casa.

 

Pare che la primavera, anche se fredda, risvegli gli spiriti bollenti: lunedì a Jesolo due amanti si sono lasciati andare completamente sulla spiaggia davanti ai bagnanti. 

 

 


| modificato il:

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×