20 ottobre 2020

Mogliano

Cacciato dalla moglie, denunciato dall'amante

Finisce a processo per maltrattamenti e per non pagare gli alimenti ai figli

|

|

Cacciato dalla moglie, denunciato dall'amante

MOGLIANO - La moglie scopre che ha due figli dall'amante e lo caccia di casa. Poi viene denunciato da quest'ultima per maltrattamenti.

Un 50enne di Mogliano, difeso dall’avvocato Roberta Canal, finisce a processo: è accusato di maltrattamenti e di non pagare gli alimenti per i figli avuti con lei mentre era sposato con un’altra donna.

L'udienza finale era in programma ieri in tribunale ma è stata rinviata per un cambio del giudice.

Gli episodi risalgono a due periodi, tra il 2009 e il 2009 e tra il 2011 e il 2012. Nel 2012 una denuncia avviò l’inchiesta della magistratura che ha portato dunque al processo. L'epiosdio è riportato oggi da La Tribuna

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×