20/06/2024velature estese

21/06/2024velature sparse

22/06/2024poco nuvoloso

20 giugno 2024

Conegliano

Conegliano, trova una ragazza su Tinder ma viene ricattato: "Dacci i soldi o diffondiamo le tue foto intime"

Il ragazzo ha sporto denuncia

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

conegliano tinder

CONEGLIANO - Hanno usato una nota app di incontri per tendergli una trappola. Il tentativo di estorsione è stato effettuato direttamente nella chat di Tinder dopo uno scambio di immagini tra un 24enne e una sedicente ragazza.

 

Dacci i soldi o mandiamo le tue foto intime ai tuoi contatti social”, gli hanno scritto. “È accaduto nella serata tra mercoledì e giovedì della scorsa settimana – spiega il ragazzo, che abita nell’hinterland coneglianese -. Ho conosciuto questa sedicente ragazza su Tinder e abbiamo iniziato a scriverci. Le ho anche chiesto delle foto per verificare la sua identità, poi a mia volta le ho inviato delle foto intime. A quel punto, purtroppo, hanno cercato di ricattarmi e di spillarmi 500 euro. Mi hanno girato anche degli screen dei miei contatti social per dirmi che stavano facendo sul serio. A quel punto sono stato al gioco e mi sono fatto mandare il codice iban, per avere almeno un dato da consegnare alle forze dell’ordine”.

 

Il giorno dopo il ragazzo si è recato in commissariato e ha sporto denuncia. “Mi hanno spiegato che molte volte dietro queste truffe ci sono dei gruppi organizzati – racconta il giovane -. Dopo i primi tentativi, però, sono spariti. Per fortuna ho mantenuto la calma e grazie ai consigli della polizia sono riuscito a gestire la situazione. Ovviamente non ho versato nulla nel conto corrente di chi mi ha contattato”.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×