30/11/2022velature estese

01/12/2022nuvoloso

02/12/2022pioggia debole

30 novembre 2022

Rugby

Rugby

A Dublino Leinster supera i Leoni 42-10

Duro Ko venerdì sera per il Benetton Rugby

|

|

A Dublino Leinster supera i Leoni 42-10

DUBLINO (IRLANDA) -Il Benetton Rugby va a Dublino, nella tana degli irlandesi del Leinster Rugby, nel secondo round di United Rugby Championship. Sia i Leoni, contro Glasgow, che i Dubliners, contro le Zebre, hanno conquistato una vittoria da 5 punti in classifica nel match d’apertura del campionato.

CRONACA PARTITA

Inizia il match e Time-Stowers, alla prima in maglia trevigiana, deve subito prendere il posto di Pettinelli che ha subito un duro colpo. Poi Leinster compie subito un’azione dal ritmo alto e O’Brien servito da un cambio di gioco imbecca Kearney lanciato a meta. Bellini lo tocca da dietro e il fischietto sudafricano Peyper lo ammonisce. Dal conseguente maul Sheehan realizza la prima marcatura della serata. Frawley trasforma. Si torna in parità numerica con i Leoni che cercano di tenere in difesa, ma Sheehan raddoppia le marcature al termine di diversi passaggi veloci da parte dei Dubliners. Passano alcuni minuti e i biancoverdi, sotto 14-0, tentano la reazione. Da una mischia sulla trequarti irlandese, il pack di Leinster è sanzionato con un fallo e i Leoni vanno ai pali Giacomo Da Re è preciso e dona i primi tre punti ai suoi. Ma gli irlandesi non abbassano la guardia, altro drive sui cinque metri e replica della prima marcatura, con Sheehan a fare tripletta e Frawley a ingrassare ancora dalla piazzola. Il Benetton Rugby prova a ribaltare il campo, però Leinster non cede in difesa. Si va quindi nei 22 metri biancoverdi, tuttavia la franchigia trevigiana è brava a non crollare e si va negli spogliatoi sul 21-3 per i Dubliners.

Comincia la ripresa e Alongi sostituisce Ferrari. Leinster inizia forte, gira velocemente l’ovale e sulla fascia destra Van der Flier va in meta. Ross Byrne converte. Coach Bortolami decide di inserire Zani e Menoncello per Nemer e Zanon, oltre ad Albanese – all’esordio in biancoverde – per Hidalgo-Clyne. Subentrano pure Wegner e Lucchesi al posto di Scrafton e Nicotera. Nel frattempo altro driving maul di Leinster e tripletta per Sheehan. Ross Byrne trasforma e Leinster allunga sul 35-3. I Leoni vogliono la prima meta della serata e la realizza. Break centrale di Menoncello, ovale che approda a Ratave, abile con un offload a pescare Manfredi Albanese. Il giovane mediano di mischia timbra la meta al debutto e Da Re trasforma. Ultimo cambio dei biancoverdi con Tavuyara per Da Re. Mancano dieci minuti e ultima meta della serata di Leinster. McGrath sguscia ai difensori trevigiani e schiaccia l’ovale a terra. Ross Byrne trasforma. Finisce 42-10 per Leinster.

 

LEINSTER - BENETTON RUGBY 42-10

Marcature: 5′ meta Sheehan tr. Frawley, 17′ meta Sheehan tr. Frawley, 23′ p. Da Re, 28′ meta Sheehan tr. Frawley; 46′ meta Van der Flier tr. R. Byrne, 52′ meta Sheehan tr. R. Byrne, 57′ meta Albanese tr. Da Re, 71′ meta McGrath tr. R. Byrne.

Note: Cartellino giallo: Mattia Bellini al 4′ (BEN). Trasformazioni: Leinster 6/6 (Frawley 3/3; R. Byrne 3/3); Benetton Rugby 1/1 (Da Re 1/1). Punizioni: Benetton Rugby 1/1 (Da Re 1/1). Man of the match: Dan Sheehan (LEI).

Leinster Rugby: 15 Jimmy O’Brien (65′ Cormac Foley), 14 Jordan Larmour, 13 Garry Ringrose (c), 12 Robbie Henshaw, 11 Dave Kearney (59′ Charlie Ngatai), 10 Ciaran Frawley (44′ Ross Byrne), 9 Luke McGrath, 8 Caelan Doris (5′ Will Connors), 7 Josh Van der Flier, 6 Ryan Baird, 5 Jason Jenkins (63′ Joe Mc Carthy), 4 Ross Molony, 3 Michael Ala’Alatoa (53′ Cian Healy), 2 Dan Sheehan (53′ Ronan Kelleher), 1 Andrew Porter (53′ Ed Byrne).

Head Coach: Leo Cullen.

Benetton Rugby: 15 Ignacio Mendy, 14 Mattia Bellini , 13 Joaquin Riera (51′ Marco Zanon, 63′ Joaquin Riera), 12 Marco Zanon (47′ Tommaso Menoncello), 11 Onisi Ratave, 10 Giacomo Da Re (69′ Ratuva Tavuyara), 9 Sam Hidalgo-Clyne (49′ Manfredi Albanese), 8 Toa Halafihi, 7 Michele Lamaro (c), 6 Giovanni Pettinelli (5′ Henry Time-Stowers), 5 Scott Scrafton, 4 Niccolò Cannone, 3 Simone Ferrari (40′ Filippo Alongi), 2 Giacomo Nicotera (54′ Gianmarco Lucchesi), 1 Ivan Nemer (47′ Federico Zani).

Head Coach: Marco Bortolami.

 

Altri Eventi nella categoria Rugby

I Leoni superano Edimburgo con una grande prova di forza
I Leoni superano Edimburgo con una grande prova di forza

Rugby

Il match del pomeriggio di è concluso 24-17 per il Benetton Treviso

I Leoni superano Edimburgo con una grande prova di forza

TREVISO - Dopo un mese di sosta per gli impegni delle nazionali, il Benetton Rugby torna a tuffarsi nello United Rugby Championship.

Sabato Leoni in campo contro Edimburgo
Sabato Leoni in campo contro Edimburgo

Rugby

Il match al Monigo inizierà alle 14.00

Sabato Leoni in campo contro Edimburgo

TREVISO - Dopo tre settimane di sosta per lasciare spazio agli impegni internazionali, domani, sabato 26 novembre alle ore 14.00 italiane, i Leoni scenderanno in campo tra le mura amiche di Monigo.

Colpo Benetton, all'apertura arriva Umaga
Colpo Benetton, all'apertura arriva Umaga

Rugby

Il trequarti, utility back in quanto sa muoversi pure da estremo, rinforzerà la cabina di regia dei Leoni a seguito dei due infortuni occorsi alle aperture Marin e Da Re

Colpo Benetton, all'apertura arriva Umaga

TREVISO - Il Benetton Rugby è lieto di comunicare l’ingaggio del mediano di apertura Jacob Umaga fino al 30 giugno 2024.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×