23/05/2024possibili temporali

24/05/2024parz nuvoloso

25/05/2024nubi sparse

23 maggio 2024

Agenda

Genere & inclusione: gli ostacoli della mente

Un ciclo di 4 webinar per contribuire ad abbattere i limiti mentali

Incontri - Presentazioni

quando 28/03/2024
orario Dal 28 marzo al 16 aprile
dove TREVISO
prezzo Gratuito
info Per informazioni contattare CNA Formazione: 0422.3155 | formazione@cnatreviso.it (Rif. Francesca Zuanetti | Erika Guerra)
organizzazione CNA
sito web https://www.cnatreviso.it/

Ilaria Pempinella (CNA Impresa Donna): «La Regione Veneto renda operativi gli strumenti della LR 3/2022 sulla promozione della parità retributiva»



 



Genere & inclusione: gli ostacoli della mente: un ciclo di 4 webinar per contribuire ad abbattere i limiti mentali che ancora si frappongono alla piena parità tra uomini e donne nelle organizzazioni del nostro territorio.



Li lancia CNA in occasione dell’8 marzo, Festa della Donna. Si terranno nel mese di marzo e aprile e saranno gratuiti e aperti al territorio. Info: cnatreviso.it



 



Inoltre, da aprile a giugno 2024 (altri 4 appuntamenti), l’associazione artigiana avvierà un significativo confronto interno intitolato “Donne e uomini nel sistema CNA” che coinvolgerà le persone che “servono” ai diversi livelli nel sistema: imprenditori e operatori.   



 



«Gli ostacoli alla parità si smontano anche facendo ognuno la propria parte nelle organizzazioni in cui si è inseriti - afferma Ilaria Pempinella, presidente di CNA Impresa Donna –. La nostra associazione, grazie ai fondi europei per l’inclusione e al progetto regionale P.A.R.I., la sta facendo. Serve però che la Regione Veneto renda operativi gli strumenti previsti dalla LR 3/2022 per la promozione della parità retributiva che ancora, dopo due anni, rimangono sulla carta».



 



Il gender pay gap è ancora un importante problema da risolvere, anche nel nostro territorio, con una retribuzione oraria media inferiore delle donne rispetto agli uomini; inoltre le donne sono ancora sotto rappresentate nei ruoli dirigenziali persino in settori tradizionalmente femminili.



 



La retribuzione oraria lorda delle donne nell’UE è in media inferiore del 12,7% a quella degli uomini (dati Eurostat 2021). In quell’anno, il dato peggiore è stato registrato in Estonia (20,5%) e il migliore in Lussemburgo (-0,2%). Il divario italiano è del 5,5% nel settore pubblico e del 15,5% nel settore privato.  



 



C’è dunque ancora molto da realizzare in tema di parità di genere, e ogni 8 marzo è l’occasione per fare il punto, rilanciando una battaglia che mira a realizzare i dettami della Carta costituzionale (articoli 3 e 37) su cui si basa il patto sociale di convivenza tra uomini e donne di questa nazione.



 



Grazie al lavoro di un team tutto al femminile, coordinato da Gloria Spagnolo, in CNA si stanno mettendo tasselli importanti di cambiamento culturale e organizzativo. Un lavoro interno che punta a un confronto onesto e trasparente tra chi opera all’interno del sistema e un contributo verso l’esterno, con i 4 webinar che iniziano il 28 marzo.   



 



Ecco il programma del ciclo Genere & inclusione: gli ostacoli della mente:



 



Giovedì 28 marzo 2024 | PRE-GIUDIZIO, giudicare prima di conoscere



Cos’è il pregiudizio? Come si forma? Quali i pregiudizi più comuni in ambito lavorativo? Scopriamo i meccanismi della nostra mente e l’influenza degli stereotipi di genere.



 



Martedì 2 aprile 2024 | CONFINE tra piacere e dolore



I confini delimitano ciò che fornisce piacere da ciò che genera dolore. I confini vanno conosciuti perché sono alla base del valore e del rispetto in ambito professionale. Facendo propria questa consapevolezza si sperimenta l’inclusione di genere.



 



Giovedì 11 aprile 2024 | CONTROLLO e potere



Tutti noi abbiamo bisogno di piccole forme di controllo. Situazioni imprevedibili, persone sconosciute o che sfuggono ai nostri schemi minano il potere che crediamo di avere sulle situazioni. Come possiamo superare questo inganno della mente?



 



Martedì 16 aprile 2024 | RUOLO e diversità



Siamo individui diversi in contesti diversi. Essere consapevoli del ruolo che agiamo nei contesti professionali ci consente di prestare più attenzione alle competenze individuali includendo le diversità culturali e di genere


Altri Eventi nella categoria Incontri - Presentazioni

S. Pietro di Feletto

23/05/2024 dalle 20:30 alle 22:30 - Tenuta Sant’Eufemia, via Borgo America 22-San Pietro di Feletto

“Parole in un bicchiere”.

Incontro con Massimo Carlotto

Conegliano

24/05/2024 dalle 19:00 alle 21:00 - CONVENTO DI SAN FRANCESCO - Via De Amicis, 4 - CONEGLIANO

CONVERSAZIONI IN CHIOSTRO.

UNA PERSONA ALLA VOLTA

Silea

25/05/2024 dalle 09:00 alle 17:00 - via Chiesa, 6 c/o sede Piazza Editore

Libri in giardino.

Sabato 25 maggio dalle 9 alle 17.00

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×