23/05/2024possibili temporali

24/05/2024parz nuvoloso

25/05/2024nubi sparse

23 maggio 2024

Oderzo Motta

Guasto al tubo dell'acqua, strada chiusa in centro a Ponte di Piave

Il collettore era collassato a seguito dellìazione erosiva di unìinfiltrazione d'acqua proveniente da un vecchio pozzo dismesso

|

|

Guasto al tubo dell'acqua, strada chiusa in centro a Ponte di Piave

PONTE DI PIAVE - Sono stati tre giorni di lavoro intenso in via Roma per i tecnici di Piave Servizi, impegnati tra mercoledì e venerdì della scorsa settimana nel ripristino del regolare funzionamento di uno dei principali collettori fognari del Comune, collassato a seguito dell'azione erosiva di un'infiltrazione d'acqua, proveniente da un vecchio pozzo dismesso, che da tempo scorreva sotto la strada. Piave Servizi è intervenuta su segnalazione di una cittadina. La strada è centralissima, proprio di fronte alla chiesa parrocchiale, con elevato transito di veicoli.

Per prima cosa, con il supporto della ditta Iliria Srl, è stata localizzata la problematica tramite la verifica della condotta con telecamera carrellata. Valutata la gravità del danno, con la fattiva ed efficace collaborazione dell'amministrazione comunale e della Polizia locale, è stata messa in sicurezza l'area chiudendo la strada al transito e ripristinando provvisoriamente il servizio fognario attraverso la realizzazione di un bypass idraulico. È quindi intervenuta la ditta Iside Snc per l'esecuzione degli scavi, mettendo in luce le effettive dimensioni del danno e la complessità delle lavorazioni. La sinergia tra i vari soggetti coinvolti, l'efficacia e tempestività delle azioni intraprese hanno evitato possibili gravi conseguenze per i fruitori della strada. A breve Piave Servizi provvederà tramite tecnologia senza scavo al completo risanamento del collettore fognario.

“Siamo intervenuti in modo tempestivo, prevenendo quella che poteva diventare un'emergenza grave - spiega Alessandro Bonet, presidente di Piave Servizi - Le nostre squadre sono operative 24 ore su 24, e ciò conferma la nostra presenza sul territorio e la continua operatività a beneficio dei nostri stakeholder, dalle amministrazioni comunali ai cittadini. Nel caso specifico, le tecnologie impiegate e la professionalità del nostro personale hanno permesso di contenere al massimo i disagi per la comunità”. “Voglio ringraziare la società Piave Servizi, il presidente Bonet e tutti i collaboratori e le maestranze per l’importante intervento posto in essere per risanare e mettere in sicurezza la condotta della fognatura di via Roma, fronte chiesa di Ponte di Piave, permettendo di individuare in tempi stretti l’infiltrazione – commenta Paola Roma, sindaca di Ponte di Piave - Ringrazio per la collaborazione la Polizia locale, l’ufficio tecnico comunale e i cittadini che hanno segnalato e collaborato con le maestranze per permettere celermente l’ultimazione dei lavori di risanamento. Voglio ricordare che in quel tratto di strada transita una media giornaliera di traffico di circa 1.300 mezzi censiti che sono stati deviati in percorsi alternativi”.

 



Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

24/04/2024

Paola Roma si ricandida a sindaco di Ponte di Piave

“Mi candido perché me lo chiedono i cittadini. In questi anni abbiamo realizzato numerose opere senza pesare sulle tasche dei cittadini e senza aumentare le tasse. Recuperati quasi 3 milioni da enti superiori”

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×