03/03/2024molto nuvoloso

04/03/2024nubi sparse e rovesci

05/03/2024pioggia debole e schiarite

03 marzo 2024

Treviso

Ladri sventrano col flessibile colonnine del selfservice

Preso di mira il “Beyfin” sulla Noalese. Bancomat saltato in aria a Preganziol

|

|

Ladri sventrano col flessibile colonnine del selfservice

TREVISO/PREGANZIOL – Ladri in azione al distributore di benzina “Beyfin” lungo la Noalese a Treviso. I malviventi – sembra che fossero almeno in tre – hanno utilizzato un flessibile per tagliare la lamiera delle due colonnine del selfservice ed hanno preso le cassette all’interno, andandosene con circa 10mila euro in contanti.

I fatti si sono verificati verso le 4 della notte.  Le movenze dei ladri sono state riprese dal sistema di videosorveglianza del distributore di benzina: indossavano delle tute da imbianchino ed avevano il volto coperto da passamontagna. I ladri hanno forzato un lampione dell’illuminazione pubblica per collegare il flessibile e quindi hanno tagliato le colonnine.

Tutta l’operazione sarebbe durata oltre un’ora, in quanto i soliti ignoti sarebbero stati interrotti più volte dagli automobilisti che arrivavano per rifornirsi. Sull’accaduto sta indagando la polizia, cui il titolare del distributore di benzina si è rivolto per sporgere denuncia.

 

A Preganziol, invece, i ladri hanno fatto esplodere il bancomat della Banca Popolare di Verona, in piazza Gombino. Ma non sono riusciti a prendere denaro: dopo il botto sono scappati via a mani vuote, i carabinieri sono arrivati pochi minuti dopo sul posto, dei ladri, però, non c’era traccia.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×