20/07/2024pioggia e schiarite

21/07/2024nubi sparse

22/07/2024nubi sparse

20 luglio 2024

Sport

Altri Sport

Lancio del peso, Nalesso si avvicina ai 16 metri

Sabato sera a Sasso Marconi nuovo record personale per la pesista che lancia a 15.92, migliorandosi di 41 centimetri e confermando l’ampia leadership italiana a livello under 18

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

Lancio del peso, Nalesso si avvicina ai 16 metri

TREVISO - L’avversaria più vicina è a oltre mezzo metro. Anita Nalesso allunga la gittata dei suoi lanci. Giovedì, a Sasso Marconi (Bologna), la 17enne azzurrina di Trevisatletica ha lanciato il peso a 15.92, aggiungendo 41 centimetri al record personale con cui era arrivata in Emilia.

Il suo è stato uno dei migliori risultati tecnici del 21° Memorial Giacomo ed Eva Carbonchi. Anita ha ottenuto la misura da primato al sesto lancio, dopo una serie in crescendo: 13.80, 15.04, 14.08, 15.70, 15.41 e appunto 15.92.

L’allieva del tecnico Simone Broccolo era giunta a Sasso Marconi con un record di 15.51, stabilito il 26 maggio al Brixia Meeting di Bressanone, dove si era classificata al secondo posto alle spalle di un’atleta tedesca. A Sasso Marconi si è così migliorata per due volte, prima lanciando a 15.70 e poi a 15.92.

La misura, oltre all’ampia leadership a livello nazionale, ribadisce lo standard di partecipazione di Nalesso ai Campionati Europei under 18 che si terranno a Banska Bystrica, in Slovacchia, a fine luglio. A questo punto, non è neppure tanto lontano il record regionale di categoria detenuto da Chiara Rosa, mito della specialità che nel 1998 lanciò a 16.07.
Per Anita, che ha compiuto 17 anni il 18 marzo e abita nel quartiere Fiera a Treviso, è la conferma di uno straordinario talento, che l’ha portata a vincere tre titoli italiani consecutivi all’aperto (due da cadetta e uno, nel 2023, da allieva al primo anno) e ad entrare in finale (splendido settimo posto), la scorsa estate, al Festival Olimpico della Gioventù Europea (EYOF) di Maribor. A Sasso Marconi, in casa Trevisatletica, anche la vittoria del ventenne Antonio Maset nella gara assoluta di peso con 14.52, terza misura della carriera a circa mezzo metro dal personale.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



Gianandrea Rorato

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×