24/04/2024pioviggine

25/04/2024pioggia debole e schiarite

26/04/2024nubi sparse

24 aprile 2024

Rugby

Rugby

Leoni sabato in campo a Dublino

Il Benetton Rugby gioca in casa del Leinster: calcio d'inizio alle 16.00 (ora italiana)

|

|

Leoni sabato in campo a Dublino

DUBLINO - Trascorsi tre fine settimana di pausa, il Benetton Rugby è pronto per tornare in campo. A metà febbraio per i biancoverdi è giunto il tempo di un autentico big match. Domani, sabato 17 febbraio alle ore 16.00 italiane, i Leoni affronteranno fuori casa alla RDS Arena di Dublino il Leinster Rugby nel Round 10 dello United Rugby Championship.

In terra irlandese andrà in scena una sfida al vertice tra i Dubliners, capolista del campionato a 34 punti (7 vittorie e 2 sconfitte), e i biancoverdi, primi inseguitrici a 32 punti (7 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta). La truppa di coach Bortolami arriva da quattro successi consecutivi in URC, mentre il Leinster nell'ultimo turno aveva perso per un soffio in casa contro Ulster (21-22). La formazione di coach Leo Cullen è da svariati anni una delle compagini più competitive e vincenti in ambito internazionale.

PRECEDENTI:

Nella storia del campionato celtico il Benetton Rugby ha sconfitto Leinster 2 volte su 22 precedenti, con 2 pareggi e 18 vittorie dei Leinstermen.

 

LA DIREZIONE ARBITRALE:

La partita di domani sarà diretta dall'arbitro scozzese Hollie Davidson, coadiuvata dai due assistenti irlandesi Eoghan Cross e Tomas O'Sullivan. Al TMO lo scozzese Colin Brett.

 

LA FORMAZIONE DEI LEONI:

Lo staff tecnico dei Leoni, diretto da Marco Bortolami, per la formazione di domani dovrà fronteggiare delle assenze per infortunio e non potrà contare su diversi giocatori reduci dagli impegni con la nazionale italiana nei primi due turni del Sei Nazioni. La nazionale azzurra ha comunque rilasciato alcuni interpreti per la partita di domani.

Nel triangolo allargato da estremo agirà Jacob Umaga, mentre le ali saranno confermate: a sinistra Onisi Ratave e a destra Ignacio Mendy. Al centro il duo composto da Marco Zanon e Malakai Fekitoa. In mediana Andy Uren torna titolare per dirigere la mischia, al suo fianco Tomas Albornoz occupa la casella di apertura.

Nella mischia di giornata i piloni saranno a sinistra Tomas Gallo e a destra Tiziano Pasquali; a tallonare torna dal primo minuto Siua Maile. In seconda linea il tandem sudafricano costituito da Gideon Koegelenberg e il capitano Eli Snyman. In terza linea i due flanker saranno Giovanni Pettinelli Toa Halafihi. A numero 8 ecco Henry Time-Stowers.

 

Coach Marco Bortolami spiega le scelte di formazione: "La formazione per la gara contro il Leinster è stata fatta sulla base dei giocatori a disposizione. Sono convinto che sia un'ottima squadra e per alcuni ragazzi, che fino adesso hanno avuto poco minutaggio, è un'opportunità da cogliere. Sappiamo che sarà una partita molto dura sia dal punto di vista fisico che del ritmo. Siamo contenti di avere a disposizione i giocatori che in nazionale hanno giocato meno: tutti sono stati coinvolti nei 23 e sono sicuro che daranno un grande apporto alla partita".

 

Benetton Rugby:

15 Jacob Umaga (28) - Kenilworth Rugby Club
14 Ignacio Mendy (18) - Los Tilos Rugby Club
13 Malakai Fekitoa (9) - Houmale’eia Rugby Club
12 Marco Zanon (73) - Rugby Bassano
11 Onisi Ratave (15) - Delainamasi School
10 Tomas Albornoz (41) - Tucuman Rugby Club
9 Andy Uren (11) - Keysham
8 Henry Time-Stowers (20) - Wainuiomata Rugby Club
7 Toa Halafihi (64) - Gisborne Boys High School
6 Giovanni Pettinelli (73) - Rugby Venezia
5 Eli Snyman (35) (C) - John’s College Harare
4 Gideon Koegelenberg (5) - Hugenote High-School
3 Tiziano Pasquali (128) - Appia Rugby Roma
2 Siua Maile (16) - College Atele
1 Thomas Gallo (50) - Universitario de Tucuman

 

A disposizione: 16 Giacomo Nicotera (36) - Venjulia Rugby, 17 Federico Zani (78) - Amatori Rugby Parma, 18 Filippo Alongi (33) - Titani Rugby, 19 Riccardo Favretto (32) - Silea Rugby, 20 Alessandro Izekor (25) - Calvisano Rugby, 21 Alessandro Garbisi (37) - Mogliano Rugby, 22 Leonardo Marin (18) - Mogliano Rugby, 23 Filippo Drago (16) - Mogliano Rugby.

()= presenze in biancoverde

Head Coach: Marco Bortolami.

 

Indisponibili: Bautista Bernasconi, Ignacio Brex (Nazionale), Lorenzo Cannone, Niccolò Cannone (Nazionale), Simone Ferrari, Sam Hidalgo-Clyne, Edoardo Iachizzi, Michele Lamaro (Nazionale), Marco Lazzaroni, Gianmarco Lucchesi (Nazionale), Tommaso Menoncello (Nazionale), Ivan Nemer, Sebastian Negri, Joaquin Riera, Federico Ruzza (Nazionale), Mirco Spagnolo (Nazionale), Scott Scrafton, Rhyno Smith, Nahuel Tetaz, Giosué Zilocchi (Nazionale), Manuel Zuliani (Nazionale).

 

Arbitro: Hollie Davidson (SRU)

Assistenti: Eoghan Cross e Tomas O'Sullivan (IRFU)

TMO: Colin Brett (SRU)

 



 

 

Altri Eventi nella categoria Rugby

I Leoni superano i Dragons a Monigo
I Leoni superano i Dragons a Monigo

Rugby

La gara del pomeriggio si conclude anche col punto di bonus per i Biancoverdi

I Leoni superano i Dragons a Monigo

TREVISO - Il Benetton Rugby è pronto a rituffarsi sullo United Rugby Championship.

Rugby

Coach Bortolami (Benetton Rugby) presenta la gara di campionato in programma sabato a Monigo

"Il pack degli avanti fondamentale contro i Dragons"

TREVISO - Sabato pomeriggio (ore 15:00) i Leoni tornano in campo e a Monigo sfidano i Dragons. Si tratta di un’importante sfida dello United Rugby Championship e coach Marco Bortolami presenta la prossima gara ai microfoni di BENTV.

Treviso batte Connacht e vola in semifinale di Challenge Cup
Treviso batte Connacht e vola in semifinale di Challenge Cup

Rugby

La gara di oggi pomeriggio finisce 39-24 per i Leoni

Treviso batte Connacht e vola in semifinale di Challenge Cup

TREVISO - Lo stadio Monigo di Treviso apre le porte al Connacht Rugby per i quarti di finale di Challenge Cup. Si tratta di una sfida a eliminazione diretta e chi vince oggi va in semifinale.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×