20/04/2024poco nuvoloso

21/04/2024poco nuvoloso

22/04/2024nubi sparse

20 aprile 2024

Nord-Est

Luxottica, diventano soci 67mila dipendenti

Successo per il piano di vendita delle azioni ai dipendenti del gruppo

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

Luxottica

AGORDO (BELLUNO) - EssilorLuxottica, successo per il piano Boost 2021. Si è conclusa pochi giorni fa la vendita delle azioni ai dipendenti del gruppo e i risultati sono più che soddisfacenti. Gli aventi diritto al piano erano circa 12.500 su un totale di popolazione di 15 mila lavoratori.

Più della metà, il 53% pari a circa 6.600 persone, ha aderito a Boost 2021, in crescita rispetto al 2020 quando il dato si era fermato al 46,8%.

La risposta migliore si è avuta dallo stabilimento Luxottica di Agordo dove il 54% degli aventi diritto hanno acquistato le azioni del gruppo. Del totale degli acquirenti, 9 persone su dieci hanno deciso di optare per l’acquisto di 4 azioni di cui EssilorLuxottica ne ha regalate altre 4. In più un dipendente su quattro ha optato per pagare le azioni con il premio di risultato.

Francesco Milleri e Paul du Saillant, rispettivamente Amministratore Delegato e Vice Amministratore Delegato di EssilorLuxottica: “Anche quest’anno Boost, il Piano di azionariato diffuso di EssilorLuxottica, si conclude con un successo e con un tasso di sottoscrizione in crescita.

È un risultato che viene prima di tutto dalle nostre persone, dalla loro fiducia nella Società e nelle sue strategie e dalla condivisione della mission aziendale di aiutare chiunque nel mondo a ‘vedere meglio e vivere meglio’. Orgogliosi di questa risposta, continueremo a costruire sulla partecipazione azionaria diffusa dei dipendenti, centrale nella cultura aziendale, con l’obiettivo di estendere la stessa opportunità al maggior numero possibile di dipendenti in futuro” .

 


| modificato il:

Gianandrea Rorato

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×