02/02/2023nebbia a banchi

03/02/2023poco nuvoloso

04/02/2023velature lievi

02 febbraio 2023

Altri sport

Altri sport

Maratonina della Vittoria e Trail del Patriarca: al via le iscrizioni

La mezza maratona del 19 marzo sarà valida come campionato veneto assoluto e master, la gara in ambiente naturale del 26 marzo rinnova il tracciato da 25 km e lancia un nuovo percorso da 10 km: parte il conto alla rovescia

|

|

Maratonina della Vittoria e Trail del Patriarca: al via le iscrizioni

VITTORIO VENETO – Di corsa, quando l’inverno lascia spazio alla primavera, per scoprire gli angoli più suggestivi del territorio vittoriese: la città con i suoi scorci storici, ma anche i sentieri che si inerpicano su colline e montagne poco lontane. Scuola di Maratona Vittorio Veneto lancia un doppio, lungo conto alla rovescia che culminerà, nella seconda metà di marzo del 2023, con la Maratonina della Vittoria e il Trail del Patriarca, eventi che promettono di coinvolgere migliaia di appassionati della corsa su strada e in ambiente naturale. La Maratonina della Vittoria, giunta all’ottava edizione, è in programma il 19 marzo su un percorso che, tranne piccole variazioni, ripercorrerà quello degli ultimi anni: la prima parte si svilupperà ai piedi delle colline di Cappella Maggiore e Sarmede e il successivo riavvicinamento a Vittorio Veneto percorrerà la pista ciclabile lungo il fiume Meschio.

La macchina organizzativa della Scuola di Maratona Vittorio Veneto è avviata da mesi con l’obiettivo di bissare l’ottimo risultato dell’edizione 2022, quando giunsero al traguardo quasi 900 atleti e venne centrato un doppio record della gara grazie alle prestazioni dei keniani Peter Nwaniki Njeru (1h03’36”) e Ziporah Wanjiru Kingori (1h11’05”). L’apertura delle iscrizioni è fissata per il 12 dicembre. La quota base (valida sino al 15 gennaio) sarà di appena 15 euro, ma non comprenderà la maglia tecnica ufficiale dell’evento che sarà possibile richiedere all’atto dell’iscrizione con l’aggiunta di 5 euro. Tra i motivi di richiamo dell’edizione 2023 anche l’abbinamento con il campionato regionale individuale assoluto e master della Federazione italiana di atletica leggera. Già da oggi, martedì 6 dicembre, sono invece aperte le iscrizioni per il Trail del Patriarca, la cui undicesima edizione si svolgerà a Villa di Villa, frazione di Cordignano, il 26 marzo, una settimana dopo la Maratonina della Vittoria. L’evento, tradizionalmente uno dei primissimi trail della stagione veneta, proporrà un percorso da 25 km con qualche passaggio inedito nel cuore della splendida faggeta del Cansiglio.

Anche per l’edizione 2023 gli atleti potranno godere degli splendidi panorami sulla pianura veneta, immergersi nella natura rigogliosa del bosco del Cansiglio e vivere la storia locale passando per il Parco dei Carbonai e i ruderi del Castelat. Non solo: la prossima edizione del Trail del Patriarca proporrà anche un tracciato nuovo di zecca sulla distanza di 10 km, aperto a tutti, che percorrerà sentieri e strade bianche sulle colline attorno a Villa di Villa. Un’opportunità in più per andare alla scoperta del suggestivo mondo delle Prealpi Venete. Per ulteriori informazioni e iscriversi ai due eventi: www.maratoninadellavittoria.it e www.traildelpatriarca.it .

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Cross di Ponzano nel segno di San Vendemiano e Conegliano
Cross di Ponzano nel segno di San Vendemiano e Conegliano

Altri sport

In 700 sui prati di via Ruga per la manifestazione che ha assegnato i titoli provinciali giovanili ed era valida come terza prova del campionato CSI

Cross di Ponzano nel segno di San Vendemiano e Conegliano

| Gianandrea Rorato |

PONZANO - Il cross ha assegnato i titoli provinciali giovanili: allievi, cadetti e ragazzi hanno fatto passerella sui prati del parco comunale di via Ruga, a Paderno di Ponzano, in una manifestazione che è anche coincisa con la terza prova del campionato provinciale Csi.

Via i ragazzi dalle strade, in campo Comune e associazioni sportive
Via i ragazzi dalle strade, in campo Comune e associazioni sportive

Altri sport

Il progetto, a cui partecipa anche una cooperativa sociale, vuole garantire le attività sportive a ragazzi e ragazze a libero accesso

Via i ragazzi dalle strade, in campo Comune e associazioni sportive

| Angelo Giordano |

PONTE DI PIAVE - L'Amministrazione Comunale di Ponte di Piave ha presentato oggi in municipio il progtto "Più Sport per Tutti" destinato a bambini e bambine, ragazzi e ragazze di Ponte di Piave.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×