30/09/2023poco nuvoloso

01/10/2023sereno

02/10/2023sereno

30 settembre 2023

Nord-Est

'Mi avete salvato', imprenditore stacca assegno da 40mila euro

Dono all'ospedale di Cittadella per la riuscita di un intervento

|

|

'Mi avete salvato', imprenditore stacca assegno da 40mila euro

CITTADELLA - Una donazione di 40 mila euro a titolo di ringraziamento per il trattamento ricevuto all'ospedale di Cittadella (Padova) dove alcune prestazioni chirurgiche gli hanno restituito una condizione di salute ottimale, prima pesantemente compromessa. A farla è stato l'imprenditore Giorgio Venezian, 80enne di Rosà (Vicenza), che ha deciso di staccare l'assegno a favore delle sale operatorie di chirurgia generale dell'ospedale di Cittadella, per l'acquisto di un'apparecchiatura 3D. La consegna dell'assegno è avvenuta oggi nella sala riunioni della Direzione medica, alla presenza del direttore generale dell'Ulss 6 Euganea Paolo Fortuna, dell'assessore alla sanità e alle politiche sociosanitarie della Regione Veneto Manuela Lanzarin, del direttore dell'Uoc Chirurgia Generale Valentino Fiscon e dello stesso Venezian. "Spero che il mio gesto - ha commentato l'imprenditore - sia d'esempio per quanti vorranno a loro volta donare alla sanità pubblica per migliorarne le attrezzature e la dotazione tecnologica". (ANSA)

Continua a leggere su OggiTreviso

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×